il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Libro verde

Libro verde

(26 Agosto 2010) Enzo Apicella
"The Negro Motorist Green Book" era la guida che permetteva ai Neri di viaggiare negli Usa segregazionisti utilizzando le poche strutture (mezzi di trasporto, alberghi, ristoranti, negozi...) che non negavano loro l'accesso.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Bonus 200 €
    (più malus che bonus)
    (2 Luglio 2022)
  • Il Comune di Milano taglia quindici sezioni nelle materne: "Calo delle nascite, sempre meno iscritti” dicono al Comune….ma sarà vero?
    Anche la situazione a ROMA CAPITALE, nel settore educativo-scolastico, ha delle criticità…
    (1 Luglio 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Il nuovo ordine mondiale è guerra)

    La sconfitta di Obama smentisce le illusioni

    (3 Novembre 2010)

    anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.pclavoratori.it

    Le elezioni di medio termine USA

    La sconfitta elettorale di Barak Obama misura lo scarto tra le aspettative di svolta e la realtà prevedibile della sua politica: la continuità dell’enorme sostegno finanziario ai banchieri speculatori, l’appoggio agli industriali nell’attacco alla condizione operaia ( come nell’industria automobilistica ), la conservazione di un sistema sanitario basato sulle assicurazioni private, le mancate promesse ambientaliste, la continuità delle politiche di guerra. Su ogni terreno, grandi masse di popolazione povera, colpite dalla crisi, hanno visto tradite le proprie speranze. Mentre la destra più reazionaria è riuscita a capitalizzare lo scontento, usando contro Obama le sue stesse politiche borghesi ( “Obama amico delle banche”). La crisi dell’Obamismo smentisce una volta di più quelle sinistre italiane, a partire da Vendola, che avevano affidato le proprie illusioni riformiste al Presidente della più grande potenza imperialista del mondo. I fatti dimostrano ancora una volta che solo una prospettiva anticapitalista può incarnare una vera alternativa. In America, come in Europa.

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

    2733