il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Finanze d'alto bordo

Finanze d'alto bordo

(27 Novembre 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Padova: il controvertice europeo per il diritto alla casa è già cominciato

(12 Novembre 2003)

A meno di tre settimane dal vertice dei ministri europei dell’alloggio il variegato movimento altermondialista che si è raccolto attorno all’Appello sottoscritto da oltre 200 associazioni di 25 paesi ha già iniziato il controvertice.

Sono già scattati dibattiti, incontri, assemblee, tam-tam in rete e via radio, nel Veneto, a livello nazionale ed europeo.

Niente a che vedere con le orde barbariche dipinte da chi vive la politica come un fatto sporco e violento da riservare a qualche élite guerresca e che produce, ad esempio, il persistente e sconcertante rifiuto del Sindaco di Padova persino ad incontrare i promotori della mobilitazione che, da tempo, hanno chiesto l’uso di sale e spazi pubblici per svolgere il controvertice.

Si tratta di un rifiuto tanto più immotivato se si considera che, a scanso di chiusure dell’ultimo momento, gli stessi Ministri europei hanno accettato l’incontro con i promotori del controvertice per venerdì 28 novembre.

Fortunatamente, la democrazia e la partecipazione popolare non possono essere bloccate troppo a lungo dai calcoli di bottega di un’amministrazione comunale che vorrebbe oscurare i suoi fallimenti politici e sociali tentando di impedire il libero esercizio del diritto di manifestare.

Come si dovrebbe chiamare, altrimenti, il fatto che lo scorso ottobre questa stessa giunta non ha concesso la piazza alla Caritas che voleva manifestare, come in tutta Europa, il sostegno ai senzatetto?

In particolare nel Veneto, con il pieno appoggio di ARCI, Rete Veneta del Lavoro Migrante, Cooperativa Coralli, Rifondazione Comunista, Beati i Costruttori di Pace, Associazione per la Pace, Unione Inquilini, Coordinamento genitori democratici.

Radio Cooperativa ha già cominciato a diffondere il tam-tam e coprirà gli avvenimenti in diretta.

Questo il calendario delle iniziative in programma:

- Dal 10 al 21 novembre: almeno 14 iniziative preparatorie in tutto il Veneto (2 a Padova, Cittadella, Castelbaldo, Treviso, Rovigo, Cadoneghe, Mestre, Venezia, Vicenza, Bassano, Conegliano, Este, Chioggia).

- Alcuni Consigli comunali (come Cadoneghe il 24/11/03) discuteranno ordini del giorno di appoggio alla mobilitazione europea.

- Sabato 22 novembre (h. 14.30) – Piazzale Stazione Padova – Prefettura – via Anelli. Il Corteo per il diritto alla casa aprirà formalmente la mobilitazione europea mostrando alla cittadinanza i contenuti della Piattaforma. Verrà consegnata al Prefetto una petizione da trasmettere al Governo italiano in quanto Presidenza dell’Unione Europea. Il corteo si concluderà in via Anelli per portare un segnale di solidarietà forte da tutta Europa alla lotta per il risanamento del quartiere.

- Giovedì 27 novembre (tutto il giorno). Forum europeo per il diritto alla casa. Parteciperanno il Fronte dei senzatetto (Belgio), l’Unione Inquilini di Berlino (Germania), Droit au Logement (Francia), Unione Inquilini Mosca (Federazione Russa), Associazione dei Vecinos (Spagna), Confederazione nazionale dell’Alloggio (Francia), Associazione Libera (Palermo), Comitato contro gli sfratti di Napoli, e moltissime altre realtà di lotta. Sono stati invitati anche gli amministratori locali che hanno sottoscritto l’Appello come Tea Albini (assessore alla casa del comune di Firenze e responsabile casa ANCI)

- Giovedì 27 novembre (dalle 18.00 in poi) in Piazza delle Erbe. Piazza tematica per il diritto alla casa senza frontiere: mostre, musica, spettacoli, incontri a sorpresa, microfono aperto.

- Venerdì 28 novembre (mattina). È stato confermato l’incontro dei promotori l’Appello con i ministri europei dell’alloggio.

Nel frattempo, una delegazione di associazioni è partita per Parigi, dove parteciperà ai meeting preparatori al controvertice di Padova organizzati in seno al Forum Sociale Europeo.

In www.habitants.org trovate: l’Appello per la Mobilitazione Europea di Padova con la lista completa dei sottoscrittori; il Programma della Mobilitazione; il Programma delle iniziative per il diritto alla casa organizzate al Forum Sociale Europeo.
Padova, 10/11/03

Cesare Ottolini
p. il Comitato Promotore la Mobilitazione Europea per il Diritto alla Casa

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Contro il vertice europeo sulla casa»

5629