il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Fini a Mirabello

Mirabello

(6 Settembre 2010) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' USCITO IL NUMERO 100 DELLA RIVISTA PROSPETTIVA MARXISTA
    (21 Giugno 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Stato e istituzioni)

    " Qui ci scappa il morto? "

    (25 Novembre 2010)





    E tre. Dopo i suoi compari di schieramento – il ministro del lavoro Maurizio Sacconi e quello dell'interno, Roberto Maroni – ci si è messo anche il presidente del Senato, Renato Schifani. "Da tempo ci sforziamo - dice ai cronisti dopo la protesta a palazzo Madama degli studenti contro il ddl Gelmini - con i nostri appelli e richiami al senso di responsabilità di tutti ad abbassare i toni per evitare che l'aumento degli episodi di violenza e di intolleranza in occasione di manifestazioni pubbliche possa trasformarsi in gesti non solo incivili ma anche forieri di eventi luttuosi". Ievitabile la traduzione dall'”istituzionalese” al linguaggio politico: datevi una calmata, altrimenti ci scappa il morto.

    Era avvenuto lo stesso prima della manifestazione del 16 ottobre convocata dalla Fiom. Ogni volta che si mette in moto una protesta di massa, i capibastone di questo governo ormai sulla porta del Palazzo e a un passo delle dimissioni “invocano” l'evento che nei loro sogni malati potrebbe prolungarne l'occupazione di poltrona: il morto in piazza.
    Sono gli stessi che hanno dato gli ordini per Genova 2001, sono i mandanti dell'omicidio di Carlo Giuliani e i responsabili delle torture di Bolzaneto. Deve esser chiara a tutti una cosa: quando costoro parlano del “pericolo” che qualcuno muoia esercitando il diritto costituzionale all'opposizione, non stanno “disegnando scenari” ipotetici. Sono infatti loro, purtroppo, ai comandi dello Stato. Non sono asettici “analisti politici”. Ergo, stanno minacciando possibili “colpi di coda” sanguinari.
    Sono disperati e pronti a tutto.

    redazione di Contropiano

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Il quarto governo Berlusconi»

    Ultime notizie dell'autore «Contropiano / Rete dei comunisti»

    2453