il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Ogni 20 secondi...

Ogni 20 secondi...

(22 Marzo 2010) Enzo Apicella
Giornata Internazionale dell'Acqua

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Amianto nelle case popolari e malattie in aumento tra i proletari

(28 Novembre 2010)

A Milano gli abitanti delle case popolari risultano esposti ai tumori per amianto, come si evince da alcuni articoli sulla stampa milanese, per esempio la edizione locale del Corriere E a Pisa ci sono pericoli amianto per gli abitanti delle vecchie case popolari?

Ce lo dicano Apes, asl e Comune ai quali chiediamo un incontro congiunto per appurare la effettiva pericolosità A Milano l’Asl registra 300 morti all’anno per mesotelioma, asbestosi e carcinoma polmonare tra gli abitanti nelle case popolari. Il Comune di Milano (voce Corriere.it) ha stabilito che ben 2500 famiglie corrono seri pericoli di ammalarsi e di morire, ma sono ben 10mila le famiglie «esposte» al rischio di mesotelioma pleurico, asbestosi e carcinoma polmonare.

Ci chiediamo, allora, se anche gli abitanti delle case popolari di vecchia costruzione come San Giusto, S. Ermete e la Cella corrano dei pericoli e se questi pericoli siano stati presi in considerazione dalla Asl , da Apes e Comune. Il pericolosissimo minerale, bandito dal 1992 in Italia, è presente spesso come coibentazione in edifici popolari costruiti nel dopoguerra fino alla fine degli anni ottanta, quindi riguarda almeno 40 anni di edilizia , popolare e non.

L’allarme salute, a Milano, è scaturito dai sempre più numerosi casi di inquilini colpiti da cancro ai polmoni, all’intestino, alla laringe e allo stomaco.

Noi chiediamo alla Asl una indagine conoscitiva e soprattutto l'attivazione di un tavolo con Asl, Apes e da Comune.

Con la salute dei cittadini non si scherza!!!

Confederazione Cobas Pisa

5421