il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La corsa a chi va più lento

La corsa

(5 Febbraio 2011) Enzo Apicella
Il Pil tedesco cresce poco, quello italiano meno

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Lettera del Sindacato Ceramista di Neuquen e dei lavoratori della ZANON

Ai compagni delle organizzazioni operaie Italiane

(28 Aprile 2003)

RSU: Rhoss – Faber – Fincantieri – Solari – Mangiarotti – Toffolutti – Eco - Raco.
Sindacati Metalmeccanici: Fim Udine - Fim Momfalcone - Fiom Udine.
Associazioni: Ass. Argentina Vientos del Sur - Udine.; Ass. Nazionale di Amicizia Italia – Cuba FVG


In queste poche righe vogliamo ringraziarvi profondamente la vostra solidarietà verso i lavoratori Argentini in generale, e verso gli operai della Zanon in particolare. Il contributo realizzato da voi al nostro fondo di sciopero, è stato di grossa utilità pratica, e furono destinati in questo modo: un terzo ai compagni della Ceramica Del Valle, (fabbrica occupata e in lotta nel territorio di Neuquen), un terzo al Fondo di Sciopero Nazionale delle Fabbriche Occupate, e un terzo con i compagni del Movimento dei Lavoratori Disoccupati di Neuquen, con cui stiamo costruendo una falegnameria.

Però oltre l’importanza pratica del vostro contributo, riscattiamo profondamente il gesto di solidarietà di classe internazionale, da voi dimostrato. E questo per noi è la cosa più importante.

I lavoratori non hanno frontiera, e la nostra fratellanza deve essere un obbiettivo comune di ogni militante che rappresenta la classe operaia. L’imperialismo globalizza la miseria in tutto il mondo, oggi più che mai dobbiamo opporre l’unita internazionalista dei lavoratori, del popolo, insieme agli studenti, Movimenti Antiglobalizzazione, ecc.

Da Latino America, dall’Argentina, da Neuquen, dalla Zanon Sotto Controllo Operaio, il nostro profondo saluto e un forte abbraccio ad ogni compagno che rende possibile riscattare una delle migliori tradizioni del movimento operaio, l’internazionalismo. Grazie di cuore.

Argentina, 21 Febbraio 2003

Raul Godoy
Segretario del Sindacato Ceramista di Neuquen

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Bajo control obrero»

8133