il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Figli di puttana

Figli di puttana

(18 Marzo 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

In 3.000 sfilano alla base NATO di Bagnoli contro la guerra in Libia

(18 Aprile 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.caunapoli.org

In 3.000 sfilano alla base NATO di Bagnoli contro la guerra in Libia

foto: www.caunapoli.org

istantanee della giornata

Oggi 16 Aprile oltre tremila persone, in maggioranza giovani studenti, hanno sfilato nelle strade di Fuorigrotta e Bagnoli per ribadire la loro contrarietà alla guerra in Libia.

Il corteo, aperto da uno striscione in ricordo di Vittorio "Utopia" Arrigoni, ha sfilato scandendo slogan contro tutte le guerre "umanitarie".

Durante il percorso abbiamo voluto "svelare"la vera natura degli interessi economici che muovono anche la guerra in libia, attraverso azioni simboliche di sanzionamento.

Una filiale dell'Unicredit, un concessionario della FIAT, la sede di Bagnoli Futura sono state colpite da un fitto lancio di uova.

Il corteo è giunto alla base NATO di Bagnoli, base da cui vengono coordinate le azioni militari contro la Libia, per ribadire che la presenza di basi militari (italiane, statunitensi o NATO) sono una presenza di morte sui territori.

Domani si terrà un'assemblea pubblica all'Università Orientale, aperta alle sensibilità politiche e sociali più diverse, in cui ci si confronterà su come rilanciare la mobilitazione contro la guerra.

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

5035