il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

No alla guerra Nato

No alla guerra Nato

(9 Aprile 2011) Enzo Apicella
Pressioni USA sull'Italia per un intervento attivo nella guerra in Libia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

25 aprile di guerra

(27 Aprile 2011)

Il fatto più grave della giornata di ieri è stato l’annuncio del governo che l’Italia prenderà parte ai bombardamenti sulla Libia. L’obbedisco dell’uomo che simboleggia tristemente la miseria politica del nostro paese, il primo ministro Berlusconi, al comandante in capo dell’esercito americano, il Premio Nobel per la pace Obama, unitamente ai toni da ora suprema utilizzati per giustificare la guerra, usati all’unisono da un ex comunista il Presidente della Repubblica Napolitano e da un ex fascista il Ministro della Difesa La Russa, rappresentano il peggio che coloro che credono nei valori del 25 aprile potessero aspettarsi.

E’ ora che tutti coloro che si oppongono alla guerra facciano sentire la loro voce e facciano smettere questa pantomima, giù le maschere !

Mai Premio Nobel per la pace fu più avvezzo alla guerra come Obama, mai Presidente della Repubblica non fu Presidente di tutti ma Presidente solo di coloro che vogliono la guerra come Napolitano, mai opposizione che si etichetta di sinistra fu più solerte a dire si alla guerra di Napolitano e di La Russa come le parole della Finocchiaro ci hanno ricordato; a pensarci bene solo La Russa sembrerebbe l’uomo giusto al posto giusto. Questo ci dice dove siamo arrivati.

Poveri partigiani traditi come Cristo appeso nei palazzi di potere e Mao affisso a Piazza Tien an men.

Associazione culturale CASA ROSSA

4631