il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Emergenza ceneri...

Emergenza ceneri...

(17 Aprile 2010) Enzo Apicella
La nuvola di ceneri del vulcano Eyjafjallajokull arriva sull'Italia. A Roma manifestazione in solidarietà a Emergency

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...)

Libano, bomba ferisce sei soldati italiani dell'unifil

Feriti anche tre civili libanesi. L'attacco e' avvenuto nei pressi dello stadio di Sidone.

(27 Maggio 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nena-news.com

Libano, bomba ferisce sei soldati italiani dell'unifil

foto: www.nena-news.com

Beirut, 27 maggio 2011, Nena News - È di sei soldati italiani feriti, di cui due in molto molto grave, il bilancio dell'attentato avvenuto questo pomeriggio lungo l'autostrada tra Beirut e Sidone, nei pressi dello stadio della cittadina sudlibanese, contro un convoglio dell'Unifil, il contingente delle Nazioni Unite che dal 2006 vigila sulla tregua tra Libano e Israele. In precedenza si era parlato di uno forse se morti ma a ridimensionare il bilancio e' stato il portavoce dello Stato maggiore italiano. L'unico precedente di nostri militari morti in Libano risale al 6 agosto 1997. Durante un volo di addestramento un elicottero AB205 precipito' al suolo, provocando la morte di quattro soldati e carabinieri.

Non ci sono state rivendicazioni sino a questo momento ma l’attentato potrebbe essere un preciso segnale politico visto che è avvenuto nel giorno in cui i caschi blu avevano partecipato a una cerimonia al quartier generale di Naqura per la Giornata internazionale dei peacekeeper delle Nazioni Unite. Nena News

Nena News

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Ultime notizie dell'autore «Nena News»

8085