il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il martello di carta

Il martello di carta

(31 Maggio 2011) Enzo Apicella
Ballottaggi di Milano e Napoli: Pisapia vince con il 55% , De Magistris con il 65%

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Grande gioia per la sconfitta di Berlusconi, nessuna illusione in Pisapia e De Magistris

(30 Maggio 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.pclavoratori.it

Il segno del voto è inequivoco: un governo che per anni ha evocato la “volontà del popolo” è stato condannato dal verdetto invocato. Tanto più oggi se ne deve andare. Incondizionatamente.

Ma se la sconfitta di Berlusconi merita la gioia di tutto il popolo della sinistra, la vittoria di Pisapia e De Magistris non deve trascinare alcuna illusione. La grande speranza di svolta che hanno raccolto, cozza con l'ipoteca inossidabile dei poteri forti saliti sul carro dei vincitori, e con la natura confindustriale del centrosinistra. L'esperienza delle nuove amministrazioni dissolverà, giorno dopo giorno, tante illusioni. Il PCL, che al ballottaggio si è schierato per la sconfitta di Berlusconi, sarà all'opposizione delle nuove giunte , dal versante delle ragioni del lavoro.

Più che mai oggi è il momento di una grande mobilitazione popolare per cacciare Berlusconi; ma nella prospettiva di un'alternativa vera: non di vecchie minestre riscaldate, condite in salsa “zapaterista”.

Partito Comunista dei Lavoratori

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Elezioni amministrative 2011»

Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

5103