il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

Psico-meteo

Psico-meteo

(12 Giugno 2011) Enzo Apicella
Oggi vai a votare!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 113 di Alternativa di Classe
    (19 Maggio 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Capitale, ambiente e salute)

    Nucleare, acqua, legittimo impedimento: andiamo a votare in massa quattro volte SI’ ai referendum del 12-13 giugno!

    (2 Giugno 2011)

    Non permettiamo che i monopoli capitalisti e i loro rappresentanti politici decidano del nostro futuro.


    Diamo un’altra sberla al governo Berlusconi, prepariamo la spallata decisiva.



    E’ possibile raggiungere il quorum e vincere nei 4 referendum.
    Ognuno faccia la sua parte!





    Organizziamo comizi, assemblee nei luoghi di lavoro, riunioni pubbliche, banchetti informativi
    Spargiamo voce e spieghiamo le ragioni del SI’
    Produciamo scritte murali, striscioni, manifesti, locandine
    Volantiniamo nei siti produttivi, di servizi, di consumo, scuole, ospedali, etc.
    Affiggiamo locandine nelle bacheche, nelle stazioni, alle poste, nei negozi, farmacie, palestre, bar, etc.
    Effettuiamo trasmissioni nelle radio e Tv locali
    Scriviamo articoli e lettere per i giornali, forum
    Facciamo girare via email comunicati, volantini, appelli, etc.
    Usiamo Internet, blog, social network (Facebook, Twitter. etc.)
    Inseriamo pro-memoria nelle cassette della posta
    Indossiamo magliette, spille, esponiamo bandiere, affiggiamo adesivi
    Inviamo sms e cartoline ad amici, parenti, etc.
    Andiamo tutti insieme a votare, accompagniamo gli anziani.






    Dentro la mobilitazione facciamo crescere la coscienza della necessità e della possibilità di una nuova società fondata sulla proprietà comune di acqua, terra, mezzi di produzione e di scambio. Una società volta alla soddisfazione dei bisogni materiali e culturali delle masse lavoratrici, in armonia con le leggi della natura, in cui non vi siano più privilegi e immunità per nessuno. Una società da conquistare con la rivoluzione delle masse sfruttate e oppresse!


    Buon lavoro compagni e amici!


    il Comitato Provinciale di Piattaforma Comunista - Roma

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

    Ultime notizie dell'autore «Piattaforma Comunista»

    3560