il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

La primavera italiana

La primavera italiana

(9 Giugno 2011) Enzo Apicella
Il 12 e 13 giugno vota SI

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Cara redazione di Ballarò / Annozero

(9 Giugno 2011)

Cara redazione di Ballarò / Annozero,

sembrate appartenere alla libera informazione, ma intanto Vespa è stato l'unico conduttore di talk show che si è comportato correttamente con il Comitato Promotore dei referendum per l'acqua.

Non avete capito nulla di quello che sta succedendo in questo Paese.
Pensate che il grande risultato delle elezioni amministrative sia la spinta per i referendum e invece è stata la spinta dei referendum (1,4 milioni di firme per l'acqua, do you remember?) a produrre il grande risultato delle elezioni amministrative. Continuate a pensare che il Paese sia diviso tra il tiranno e l'opposizione di centro-sinistra e non avete capito che c'è una società dal basso che vuole cacciare Berlusconi, ma che al contempo non ne può più di un centro-sinistra politicista e liberista.

Non avete filato i referendum, fino a che il blocco di potere "Repubblica/Espresso/Pd" non ha immaginato che il referendum potesse essere utilizzato come "spallata" per il tiranno; solo allora siete scesi in campo, ma, mancandovi le basi per capire il protagonismo sociale in atto, non riuscite ad invitare l'anomalia del Comitato promotore (che non ha tessere e guarda al futuro) e ricorrete allo stantio copione del chiacchericcio fra opinionisti e politicanti.

Mi fate tristezza.

Forse un giorno non ci sarete più. Se quel giorno nessuno farà manifestazioni di popolo per voi, forse allora intuirete il perchè.

Marco Bersani
Comitato Promotore dei referendum per l'acqua

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Referendum 12 e 13 giugno 2011»

3172