il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Arriba Espana? E' cominciata la caccia al basco

(14 Marzo 2004)

Ammazzato un abitante del quartiere Donibane di Iruñea con quattro tiri sparati da un poliziotto spagnolo

Un abitante del quartiere Donibane di Iruñea morto dopo che un Poliziotto spagnolo gli ha sparato questo mezzogiorno quattro colpi nella panetteria che conduce nella strada Martín Azpilikueta dello stesso quartiere. Si tratterebbe, secondo informazioni ricevute da questo quotidiano, di Angelo Berroeta che è stato membro di Gurasoak. La polizia ha caricato contro i cittadini che sono accorsi a denunciare la morte.


IRUÑEA - Un abitante del quartiere Donibane di Iruñea è morto dopo che un poliziotto spagnolo l'abbia sparato questo mezzogiorno quattro tiri nella panetteria che regge nel numero 8 della strada Martín Azpilikueta dello stesso quartiere.

Berroeta è stato trasportato in ambulanza fino all'Ospedale di Nafarroa e ha versato cadavere

Si tratterebbe, secondo informazioni ricevute da questo quotidiano, di Angelo Berroeta che era membro di Gurasoak - associazione che difende i diritti fondamentali della gioventù -.

Secondo le stesse fonti, sarebbe stato raggiunto da due degli spari.

Una discussione per un cartello

Gli eventi sono successi, secondo un vicino, quando una donna - moglie di un poliziotto spagnolo - c'è richiesto a Berroeta che collocasse nel suo commercio un cartello con scritto "ETA NO" in riferimento all'attentato di Madrid. Questo gli ha risposto che lo mettesse "nella sua casa."

Senza che accadesse più discussione, la donna è ritornato al suo domicilio e, più tardi, secondo la versione dei vicini è apparso suo marito che ha sparato ferendo mortalmente a Berroeta. L'evento è successo intorno alle 13:45.

Il poliziotto è stato fermato.

Cariche poliziesche


D'altra parte, amici del deceduto ed altri cittadini sono accorsi sul posto per informarsi su quello successo e mostrare il loro rifiuto davanti a quell'accaduto. La polizia spagnola ha disperso e caricato quelli riuniti.

I momenti di maggiore tensione sono successi verso le quattro del pomeriggio quando due giovani si preparavano a collocare un'ikurrina con crespo nero nella porta della panetteria dell'uomo morto. La polizia ha strappato violentemente l'ikurriña e ha caricato contro quelli riuniti.

Pernando Barrena che si trovava tra quelli riuniti, ha convocato una conferenza stampa nella quale si daranno i dati di quanto successo e nel quale stimeranno i fatti che sono costati la vita ad Angel Berroeta.

Il movimento pro amnistia ha convocato una manifestazione per questo pomeriggio nella plaza Asunción (19:00), nel quartiere di Donibane di Iruñea.

articolo di GARA.net
http://www.gara.net/azkenak

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Euskadi»

5625