il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

CHUTZPA !

CHUTZPA !

(17 Novembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

15/09 - condannato a 24 anni di carcere l'ex direttore della polizia politica colombiana

(16 Settembre 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nuovacolombia.net

15/09 - condannato a 24 anni di carcere l'ex direttore della polizia politica colombiana

foto: www.nuovacolombia.net

Jorge Noguera Cotes, ex direttore della polizia politica colombiana del DAS, istituzione alle dirette dipendenze della Presidenza della Repubblica, ed ex console del regime a Milano, è stato condannato dalla Sala Penale della Corte Suprema di Giustizia a 24 anni di carcere per omicidio, associazione a delinquere aggravata, abuso di potere ed uso illegale di informazioni privilegiate, delitti commessi in complicità o al servizio di gruppi paramilitari.

La magistratura ha dimostrato che l’ex funzionario di Uribe ha consegnato informazioni al Blocco Nord dei paramilitari in merito agli spostamenti del professor Alfredo Correa de Andreis, di Fernando Pisciotti Vanstrahlen, ex sindaco della città di El Banco (dipartimento del Magdalena) e della sindacalista Zully Codina, poi barbaramente trucidati da sicari.
Noguera è stato riconosciuto colpevole anche di complicità nell’assassinio di diversi sindacalisti nel paese, per la consegna di informazioni agli autori materiali degli omicidi.
Jorge Noguera è stato fortemente voluto dal narco ex presidente Álvaro Uribe Vélez come direttore del DAS, carica che ha ricoperto dal 2002 al 2005, e nel 2006, come premio per i suoi loschi servigi a Uribe e ai suoi amici paramilitari, inviato a Milano come console, dove ha giocato un ruolo fondamentale nell’articolare reti spionistiche e delatrici ai danni di rifugiati colombiani ed associazioni, come Nuova Colombia, da sempre critiche verso il terrorismo di Stato in Colombia e solidali con la lotta del suo popolo.
Oggi Uribe versa lacrime di coccodrillo e chiede perdono per aver scelto il suo pupillo Noguera come direttore della propria polizia politica; ma tali scuse, tardive e ciniche, non lo scagionano e non gli permetteranno di farla franca.

Altri Clamori dalla Colombia...

Associazione nazionale Nuova Colombia

4536