il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Gott Mitt Uns

Gott Mitt Uns

(16 Maggio 2012) Enzo Apicella
L'aereo del neo presidente francese Hollande in visita alla cancelliera Merkel viene colpito da un fulmine

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Roma. San Precario vince contro Rinascita srl

(31 Ottobre 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.radiocittaperta.it

Roma. San Precario vince contro Rinascita srl

foto: www.radiocittaperta.it

Alcuni mesi fà, i Punti san precario di Roma effettuarono un’incursione comunicativa alla presentazione d’un libro nella Libreria Rinascita dove fra i relatori sedeva la segretaria nazionale della CGIL.
Precarie e precari chiesero a Susanna Camusso di prendere parola contro la precarizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori delle Librerie Rinascita, già denunciata pubblicamente in precedenza: lavoratrici e lavoratori che erano impiegati al nero, non pagati da mesi, talvolta licenziati senza preavviso.
In quell’occasione Camusso non intese prendere parola rispetto alle condizioni sottolineate dall’iniziativa, chiudendosi in una risposta (“Non mi interessa niente, con voi non parlo”) che la dice lunga rispetto all’impegno e alla tutela che il sindacato esprime nei confronti dei precari.
A seguito delI’azione, il team legale dei punti san precario in collaborazione con alcune precarie della libreria, avviarono una vertenza nei confronti del datore di lavoro. La vertenza riguardava il ricorso a rapporti di lavoro in nero, licenziamenti illeggittimi, mancato pagamento di mensilità arretrate (in alcuni casi due anni di arretrati) e gli altri diritti maturati in corso di rapporto di lavoro quali TFR, tedicesime mensilità e ferie.
Il primo risultato ottenuto dai punti san precario è stato il reintegro immediato di una librai licenziata in modo illeggittimo.
Dopo una lunga e travagliata trattativa il team legale dei punti san precario è giunto ad una conciliazione con il datore di lavoro, ottenendo degli importanti risultati, quali il pagamento delle differenze retributive, le ferie, i riposi, lavoro straordinario, festività, tredicesima e quattordicesima mesilità e i ratei del TFR .
Presto vi comunicheremo il luogo e la data dell’apertivo che festeggierà questa vittoria invitando le reti dei precari a brindare con noi.

Verso lo sciopero precario

Indipendenti.eu

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Flessibili, precari, esternalizzati»

Ultime notizie dell'autore «Radio Città Aperta - Roma»

3330