il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Viva Palestina!

Viva Palestina!

(6 Maggio 2011) Enzo Apicella
Palestina, accordo tra Hamas e Fatah. Prevede la formazione di un governo tecnico in vista di elezioni entro un anno.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

06/12 - nuovi attacchi paramilitari alla comunità di pace di san josé de apartadó

(6 Dicembre 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nuovacolombia.net

06/12 - nuovi attacchi paramilitari alla comunità di pace di san josé de apartadó

foto: www.nuovacolombia.net

La Comunità di Pace di San José de Apartadó, attraverso i suoi rappresentanti, ha denunciato di subire, da diversi giorni, pesanti incursioni da parte di bande paramilitari.
In particolare il 28 novembre scorso, circa 200 paramilitari sono giunti al villaggio “La Esperanza”, rinchiudendo la popolazione nel locale centro di salute. Durante il sequestro, i paramilitari hanno annunciato di voler controllare i “precedenti” di ciascuno, autoproclamandosi

padroni della località. Hanno poi aggiunto di aver acquistato diverse tenute nella vicina Playa Larga, ingiungendo ai proprietari di cedere le tenute che gli interessano, volenti o nolenti; la vita stessa degli abitanti del luogo è dunque in pericolo, ed essi corrono anche il rischio di subire sfollamenti forzati.
La comunità è stata vittima di un terribile massacro nel 2005 ad opera di gruppi paramilitari in collaborazione con unità dell'esercito, sotto l'egida dell'allora presidente Uribe, che tentò anche di scaricare sulla guerriglia rivoluzionaria le responsabilità di questo crimine efferato.
Nel processo che seguì, grazie all'interesse suscitato a livello internazionale, emersero le responsabilità dirette di altissimi comandi militari, come l'ex capo dell'esercito Mario Montoya.
In piena continuità col suo criminale predecessore Uribe, il presidente “Jena” Santos continua ad applicare il terrorismo di Stato, di cui il paramilitarismo è un braccio, minacciando quotidianamente civili inermi affinché i gruppi oligarchici e le multinazionali, dei quali è espressione ed esponente, possano impossessarsi delle terre migliori e delle ricchezze naturali usurpate al popolo colombiano.

Altri Clamori dalla Colombia...

Associazione nazionale Nuova Colombia

4122