il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Sciopero

Sciopero

(28 Gennaio 2011) Enzo Apicella
Oggi sciopero

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Lotte operaie nella crisi)

Sciopero generale di 8 ore dei metalmeccanici con manifestazione a Pisa

(11 Dicembre 2011)

Contro la vergognosa manovra del governo, che vuole far cassa sulla pelle dei lavoratori dipendenti e dei pensionati, creando in questo modo un aumento certo e deliberato della povertà e della disoccupazione nel paese.

Per sostenere, contro chi ci vuol far credere che la manovra non ha alternativa, la sola soluzione per ridurre il debito, far ripartire la crescita e restituire ai lavoratori quanto gli e` stato tolto negli ultimi anni: tassare in modo serio e ineludibile i patrimoni dei ricchi. Li` i soldi ci sono, ma in Parlamento il capitale e la rendita dettano legge e i lavoratori non contano niente.

Contro lo smantellamento del contratto nazionale, degli accordi in vigore e dei diritti sindacali da parte della Fiat di Marchionne, che a partire da Pomigliano e Mirafiori e con l'assenso di CISL e UIL vorrebbe riportare tutti i lavoratori italiani in una condizione di semischiavitù.

La Fiom ha dichiarato lo sciopero generale di otto ore dei metalmeccanici
lunedì 12 dicembre

I delegati Fiom della Piaggio organizzano due concentramenti, uno davanti alla portineria dello stabilimento zona stazione alle ore 8.30, l’altro davanti alla stazione di Pisa alle ore 9.15. Di li` partirà una manifestazione, a cui invitiamo a partecipare tutti i lavoratori, gli studenti e i cittadini

RSU FIOM PIAGGIO

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Appuntamenti sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «Lotte operaie nella crisi»

Ultime notizie dell'autore «il Manifestino dei Lavoratori Piaggio»

6267