il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Sosteniamo la lotta delle/dei lavoratrici/ori della ex wagon lits

(30 Dicembre 2011)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.pclavoratori.it

In questi giorni di festa, la crisi non si ferma e continua a massacrare i lavoratori. Questa volta l’artefice dei licenziamenti è Trenitalia, società amministrata da un ex sindacalista di nome Moretti che ha deciso di licenziare quasi 800 lavoratori della Wagon Lits, impiegati nel servizio dei treni notturni. Oltre al danno c’è anche la beffa, perché mentre Trenitalia, continua imperterrita ad incassare soldi pubblici investendoli nell’alta velocità, dall’altra parte aumenta le tariffe del trasporto locale, licenzia lavoratori e cancella i treni che dal Sud arrivano al Nord. Questo è il Risorgimento di Trenitalia. Questa è la politica fallimentare del capitalismo che privilegia il profitto, con opere tanto mastodontiche, quanto inutili, come la Tav. Si tagliano i servizi, posti di lavoro solo ed esclusivamente per soldi, per speculare.

Il Partito Comunista dei lavoratori sosterrà in tutti i modi la lotta dei lavoratori della ex Wagon Lits ed espirmiamo solidarietà con i 3 lavoratori che dal 09 Dicembre occupano una torre in Stazione Centrale a Milano
Basta con i licenziamenti, basta con la precarizzazione del lavoro, basta con il modello Moretti
E’ ora di ribadire con forza che è necessaria una vera svolta, paghi chi non ha mai pagato.
E’ necessario ora più che mai l’unità di tutti i lavoratori, degli studenti,dei precari, delle donne, degli immigrati per lottare contro le manovre da macelleria sociale che il Governo ed i padroni voglioni fare pagare alle classi meno abbienti. Questa crisi noi non la paghiamo. Lottiamo insieme contro le leggi sul precariato, contro i tagli allo stato sociale, contro l’abolizione dei contratti nazionali di lavoro per una vertenza generale del mondo del lavoro.

L’unica vera alternativa è un governo dei Lavoratori

Partito Comunista dei Lavoratori
Sezione di Milano

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Per un trasporto senza classi»

Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

5204