il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

2012

2012

(2 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Più flessibilità? Più precarietà? IO NON M' I(N)CHINO!

(20 Gennaio 2012)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.caunapoli.org

Più flessibilità? Più precarietà? IO NON M' I(N)CHINO!

foto: www.caunapoli.org

> qui qualche foto

Oggi, 20 gennaio 2012, presso la sede centrale dell'Università Federico II di Napoli si è svolto il convegno organizzato dalla Uil "E' tempo di riforme. Per il lavoro e per la crescita: il coraggio delle scelte", con ospite il giuslavorista senatore del PD Pietro Ichino, in città per la presentazione del suo ultimo libro "Inchiesta sul lavoro". Come studenti di varie facoltà napoletane abbiamo deciso di interrompere questa kermesse, irrompendo nella sala piena di giornalisti e sindacalisti, prendendo la parola per contestare la natura dell'iniziativa e dire la nostra sulla riforma del mondo del lavoro, sulla precarietà e sulla crisi economica.

La riforma del mercato del lavoro sostenuta da Ichino prevede il riordino della giungla delle forme contrattuali, una maggiore libertà di licenziamento, il bisogno di una maggiore "flessibilità". Il suo appoggio incondizionato al recente Piano Marchionne, un vero e proprio ricatto che mette la parola "fine" a molti dei diritti conquistati dai lavoratori negli anni, dimostra chiaramente da che parte si colloca il senatore. Ichino insomma è uno di quelli che ci chiede di fare ulteriori sacfrifici e stringere la cinghia ancora di più...

Un "pezzo da 90" del genere non poteva certo passare inosservato nelle nostre facoltà! Ovunque si riuniranno questi personaggi per sponsorizzare i loro scellerati piani di riforma, per richiederci ancora "lacrime e sangue", li troveranno la giusta opposizione di studenti, lavoratori e disoccupati.

Eat the rich! La crisi la paghino i padroni!

Collettivo Autorganizzato Universitario - Napoli

FB: EatTheRich! Mangiamoci il padrone!

Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli

5408