il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

NO TAV

NO TAV

(28 Febbraio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La Val di Susa contro l'alta voracità)

25 febbraio 2012 in Val Susa 70.000 NO TAV

(26 Febbraio 2012)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.cobas.it

25 febbraio 2012 in Val Susa 70.000 NO TAV

foto: www.cobas.it

Un tripudio di gente decisa e festosa, intorno ai 70.000 per gli organizzatori per un corteo-marcia lungo 7Km, praticamente la stessa distanza che separa Bussoleno da Susa, ovvero mentre la testa del corteo giungeva a Susa la coda lasciava Bussoleno !

Presenti la quasi totalità dei gonfaloni della Valle , compreso quello della Comunità Montana ; insieme alle migliaia di bandiere NO TAV , quelle di Cobas, Cub, Fiom, Lega Ambiente, Arci,Anpi, dei partiti della sinistra non parlamentare; sopratutto , le decine di migliaia di giovani , quelli della Valle, di Torino e del Piemonte, gli oltre 120 bus provenienti da Roma,dalla Toscana, dal nord est, dall 'E. Romagna , i treni da Milano,da Genova.

Una bella giornata, solare,primaverile, indimenticabile : finora la più grande manifestazione messa in piedi in Valle !

Alla conclusione la notizia degli espropri di terreni e della baita alla Maddalena, previsti da martedi 28/2 con l'appuntamento per i Valligiani alla presenza solidale, per contrastare questo nuovo sopruso agito in forma coatta e militare ,vista la dichiarazione governativa di " sito di interesse stategico nazionale" attribuito ai territori della Val Susa occorrenti per impiantare " quell'opera inutile,dannosa e costosa" che è la Tav.

DA TORINO A ROMA.doc 23,50 k

Confederazione Cobas

3148