il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Deja vue, vue, vue

Deja vue

(14 Aprile 2010) Enzo Apicella
I leader di 47 Paesi negli Stati Uniti per una conferenza sulla non proliferazione atomica, anzi sulla non proliferazione... in mano a regimi ostili

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

03/04 - usa invieranno veterani statunitesi di iraq e afghanistan in colombia

(3 Aprile 2012)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nuovacolombia.net

03/04 - usa invieranno veterani statunitesi di iraq e afghanistan in colombia

foto: www.nuovacolombia.net

Il Pentagono ha annunciato che invierà in Colombia comandati di brigata statunitensi che hanno combattuto in Afghanistan e Iraq, paesi invasi e occupati dagli Stati Uniti rispettivamente nel 2001 e nel 2003.

La notizia è stata diffusa dall'Agenzia di Stampa delle Forze Armate; l'intervento servirà a intensificare la guerra contro-insorgente contro il popolo colombiano e la guerriglia rivoluzionaria delle FARC, e naturalmente a potenziare la presenza imperialista in Colombia, pericolosa piattaforma di aggressione nei confronti dei paesi della regione non allineati a Washington, e tutt’altro che incidentalmente si dislocherà in gran misura lungo la linea di confine con il Venezuela.

L'annuncio è stato dato dal Comandante dello Stato Maggiore Congiunto degli Stati Uniti, il generale Martin Dempsey, che, al termine della sua visita in Colombia, ha affermato che i comandanti di brigata reduci dalle guerre in Medio Oriente “condivideranno le proprie conoscenze” con le Forze Armate colombiane; l'obiettivo dichiarato sarebbe nientemeno che dimezzare le capacità militari delle FARC in due anni.

Sorprende che il regime, che sostiene da anni di aver sferrato presunti colpi micidiali all'insorgenza, debba ricorrere -oltre che agli “aiuti” militari di centinaia di milioni di dollari ogni anno- anche all'intervento di macellai “specialisti”; inoltre, al di là delle pompose dichiarazioni (e degli inverosimili scenari) che gli alti comandi yankees e colombiani vomitano attraverso i media dell'oligarchia, gli Stati Uniti, con le credenziali di due sanguinose invasioni imperialiste, aumenteranno il sostegno militare, logistico ed economico all'aggressione del regime colombiano contro il popolo, calpestando per l'ennesima volta la sovranità nazionale.

Altri Clamori dalla Colombia...

Associazione nazionale Nuova Colombia

3754