il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

60 anni di crimini di Israele

Nakba

(15 Maggio 2010) Enzo Apicella
62° anniversario della Nakba palestinese

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Bonus 200 €
    (più malus che bonus)
    (2 Luglio 2022)
  • Il Comune di Milano taglia quindici sezioni nelle materne: "Calo delle nascite, sempre meno iscritti” dicono al Comune….ma sarà vero?
    Anche la situazione a ROMA CAPITALE, nel settore educativo-scolastico, ha delle criticità…
    (1 Luglio 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    Da londra per salvare bimbi palestinesi

    (7 Aprile 2012)

    anteprima dell'articolo originale pubblicato in nena-news.globalist.it

    Da londra per salvare bimbi palestinesi

    foto: nena-news.globalist.it

    Gerusalemme, 07 aprile 2012, Nena News - Si è appena conclusa all’ospedale palestinese “Makassed” di Gerusalemme Est la missione del team di cardiochirurgia pediatrica giunto dalla Gran Bretagna che ha operato decine di bambini della Cisgiordania e di Gaza, alcuni con gravi patologie congenite. Il team giunto su richiesta del Palestine Children’s Relief Fund (Soccorso medico per i bambini palestinesi), ha operato sempre in totale coordinamento con i medici palestinesi del Makassed ed era era guidato dal dottor B.Sethia del Royal Brompton Hospital di Londra. Sethia ha concluso la sua 20esima missione nei Territori occupati dove dal 1999 ha eseguito interventi su molte decine di bambini palestinesi con serie malattie cardiache e destinati ad una vita breve. Gli altri due medici del team britannico erano il cardialogo Mike Cooper e l’anestesista Alistair Cranston. Questa ultima missione fa parte dello sforzo del Palestine Children’s Relief Fund volto a costruire nei Territori palestinesi il primo programma di cardiochirurgia pediatrica per bambini affetti da gravi patologie. Il Palestine Children’s Relief Fund é un’organizzazione internazionale umanitaria indipendente – senza legami con Stati, governi e formazioni politiche - che, grazie a donazioni, ha aiutato oltre 1000 bambini malati e feriti palestinesi e del Medio Oriente ad essere curati gratuitamente. Aiuta a salvare i bambini palestinesi gravemente ammalati. Visita il sito: http://www.pcrf.net/?page_id=151

    Nena News

    Fonte

    Condividi questo articolo su Facebook

    Condividi

     

    Ultime notizie del dossier «Siamo tutti palestinesi»

    Ultime notizie dell'autore «Nena News»

    4161