il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Che Guevara

Che Guevara

(10 Ottobre 2008) Enzo Apicella
41 anni fa veniva assassinato dagli sgherri dell'imperialismo Ernesto Che Guevara

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Memoria e progetto:: Altre notizie

Chi siamo ?

dalla Francia

(13 Maggio 2012)

anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.webalice.it/mario.gangarossa

La Frazione L’Etincelle è stata esclusa da Lutte ouvrière nel settembre 2008 per non avere accettato le alleanze passate con la sinistra governativa in occasione delle elezioni municipali del marzo 2008.
Queste alleanze, assolutamente opportuniste, avevano il solo scopo di ottenere qualche eletto nei consigli municipali. Per questo, in decine di municipalità, Lutte ouvrière ha rinunciato a difendere il suo programma e ha appoggiato quello dei notabili di sinistra, che non sono né amici né difensori della classe operaia. Per aver rifiutato questa politica la Frazione è stata esclusa.
Questa esclusione cambia la nostra situazione in seno all’estrema sinistra rivoluzionaria. Non cambia nulla nei rapporti fraterni che intendiamo mantenere o stabilire al suo interno, compresi quelli con i compagni della stessa Lutte ouvrière, evidentemente. Non cambia nulla rispetto agli obiettivi che perseguiamo.
Il nostro programma è quello dei comunisti internazionalisti trotskisti che militano per il potere dei lavoratori e per il socialismo.
Il nostro obiettivo è la costituzione di un partito operaio rivoluzionario in Francia e di una Quarta Internazionale nel mondo, che possano contribuire allo sviluppo della lotta di classe fino alla conquista del potere effettivo, politico ed economico, da parte del proletariato.
I primi numeri di questi quaderni comunisti rivoluzionari erano stati pubblicati congiuntamente con militanti della Ligue communiste révolutionnaire (ex tendenza Révolution !). Le due tendenze ci tenevano « a provare col lavoro comune che è possibile combattere le pratiche settarie in seno all’estrema sinistra».
Quando la LCR ha proposto d’esplorare la possibilità di costituire un Nuovo partito anticapitalista, la Frazione l’Etincelle di Lutte ouvrière ha risposto favorevolmente all’appello e si è battuta, senza successo, perché Lutte ouvrière facesse la stessa scelta. Se ci sono, in una situazione sociale sempre più tesa, anche solo poche migliaia di donne e di uomini pronti a formare un nuovo partito che combatta il capitalismo, i comunisti rivoluzionari trotskisti devono assumersi la responsabilità di fare il tentativo con loro.
Malgrado forti riserve sulle ambiguità del programma di fondazione del NPA (natura della rivoluzione, esitazioni sulla necessità del rovesciamento dello stato borghese …), ci siamo proposti di portare la nostra forza militante e d’integrare le sue strutture, in particolare i suoi comitati di base, locali e soprattutto di fabbrica, ma senza abbandonare le nostre attività, le strutture e i mezzi di espressione nostri – prioritariamente diretti verso i luoghi di lavoro e l’intervento rivoluzionario nella lotta di classe.
E’ l’orientamento che manteniamo dal congresso di fondazione nel 2009. In completa trasparenza di fronte agli organi direttivi del NPA, e verso i comitati ai quali i nostri militanti appartengono: partecipando ai dibattiti politici a tutti i livelli, compresi quelli del congresso del 2011 con i nostri compagni che sono stati delegati, o quelli del Consiglio politico nazionale con i nostri eletti in questo organo; partecipando agli interventi del NPA, e anche suscitandoli, a contatto col mondo del lavoro e le sue lotte; la nostra rivista Convergences révolutionnaires rende conto regolarmente dei loro dibattiti e interventi, e persino dei problemi che possono sollevare.

maggio 2012

http://www.convergencesrevolutionnaires.org

L’Etincelle

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie dell'autore «Convergences Révolutionnaires»

6107