IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o35598

 

AMERICA LATINA. CRESCE L’ASPETTATIVA DI VITA

(19 Settembre 2012)

L’aspettativa di vita in America Latina è cresciuta di quattro anni nell’arco dell’ultimo decennio grazie a una riduzione della mortalità dell’11% di cui, tuttavia, nella regione più disuguale del pianeta, non hanno beneficiato tutti i gruppi sociali.

Secondo un rapporto dell’Organizzazione panamericana della Salute (Ops), presentato a Washington dove è in corso l’assemblea ministeriale dell’organismo, nel 2000 l’età media degli abitanti della regione era di 72,2 anni, nel 2010 di 76,2 anni; tra il 2000 e il 2009 il numero delle persone di età superiore ai 60 è salito da 92 milioni a quasi 120 milioni mentre grazie a progressi nell’accesso alla sanità pubblica la mortalità è diminuita.

Tuttavia, “se vogliamo ottenere una maggiore speranza di vita e una maggiore qualità della vita, è essenziale lottare senza sosta per l’uguaglianza nella salute pubblica” si legge nel rapporto, una sorta di bilancio del governo della direttrice uscente dell’Ops, l’argentina Mirta Roses. Roses ha ricordato inoltre che per l’America Latina persistono molte sfide come l’Hiv/Aids, il ritorno in alcune aree del colera, le malattie non trasmissibili, i decessi per incidenti stradali o armi da fuoco, le carenze relative all’assistenza alle infermità mentali.

[FB]

Misna

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Americas Reaparecidas»

Ultime notizie dell'autore «MISNA»

5508