il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Licenziamenti politici)

C'è un giudice anche a Vasto!

Una piccola, ma significativa vittoria operaia contro la multinazionale Pilkington Reintegrato il compagno Alfonso Pacilli!

(22 Settembre 2012)

vastopilkington

21/09/2012 18:58

Il giudice di Vasto, Stefania Izzi, ha decretato nullo il licenziamento e contestualmente disposto il reintegrro per Alfonso Pacilli, operaio Pilkington, militante Cobas, licenziato 5 mesi fa, mentre era in infortunio, per aver osato denunciare per minacce una capetta aziendale.

Dopo il reintegro, qualche mese fa, dell'operaio Mario Menna alla Bravo, azienda satellite della Pilkington, oggi la multinazionale del vetro subisce un'altra dura sconfitta, che manda in frantumi i suoi teoremi persecutori e il suo esercizio discrezionale di un'arroganza padronale che fa sfregio dei diritti dei lavoratori e si ritiene al di fuori e al di sopra della legge.

Pur non conoscendo ancora le motivazioni della sentenza, esprimiamo la nostra soddisfazione, ci congratuliamo con il compagno Alfonso e speriamo che la Pilkington in futuro faccia tesoro di questa sentenza e divenga meno irriguardosa nei confronti dei diritti dei propri dipendenti e di quelle organizzazioni sindacali che cercano di difendere, senza compromessi, i lavoratori.

Evidentemente anche ad una potenza come la Pilkington non tutto è consentito.

Nel contempo prendiamo atto dell'assordante silenzio in merito a questa vicenda da parte di Cgil-Cisl-Uil, che, “tanto impegnate” nella salvaguardia dell'occupazione in Pilkington, non hanno trovato il tempo di interessarsi o almeno di spendere una parola sul licenziamento ingiustificato di un singolo lavoratore.

CONFEDERAZIONE COBAS ABRUZZO

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Licenziamenti politici»

Ultime notizie dell'autore «Confederazione Cobas»

3822