il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Incontro Sindacale

(5 Ottobre 2012)

COMUNICATO

Martedì 2 ottobre 2012 è stato sottoscritto, con la cooperativa Gestione che opera alla MTN sita presso l'Interporto di Bologna, un verbale perché si arrivi entro una settimana ad un accordo il quale preveda l'applicazione completa del CCNL del settore, compreso il pagamento al 100% di tutti gli istituti contrattuali. Inoltre tale accordo deve prevedere il passaggio al 5° livello di tutti i lavoratori ed una verifica delle professioni esercitate affinché una parte di lavoratori passino al livello superiore (4° livello), l'eliminazione dalla busta paga delle trattenute di due quote di 20 e 25 euro relative, che secondo il responsabile della cooperativa andavano: la prima, al sindacato firmatario del primo accordo (quando noi non c'eravamo) e la seconda, a coprire eventuali addebiti che l'azienda committente propina alla cooperativa.

Il verbale è stato da noi (2 compagni esterni, più tre nostre RSA) firmato insieme all'operatore della CGIL , anche se questa organizzazione, al momento attuale, ha poca rappresentatività tra i lavoratori (visto che quasi tutti si sono iscritti al S.I. Cobas) perché vi era un sostanziale accettazione e condivisione delle richieste fatte da noi in piattaforma.
Aspettiamo ora una risposta dalla Cooperativa e se non sarà positiva procederemo ad attivare le opportune forme d'agitazione. Ancora una volta i lavoratori, unendosi al S.I.Cobas, potranno esercitare la loro forza per ottenere dei risultati salariali richiesti,ma anche il senso della dignità di chi non vuol più subire le angherie che i vari caporali esercitavano fino a martedì in azienda.

S.I.Cobas

2195