il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Milano ore 11: I lavoratori dell'Ospedale San Paolo in presidio invadono l'Amministrazione.

(30 Ottobre 2012)

usb11milospsan

Milano – martedì, 30 ottobre 2012

“Da questa mattina, con diverse centinaia di lavoratori dell'Ospedale, siamo riuniti in un presidio di protesta contro la chiusura di alcuni reparti ed il conseguente licenziamento dei precari” - dichiara Marcello Zingale, dell’ Unione Sindacale di Base.

“Il presidio, alle ore 11, si è spostato negli uffici amministrativi, dove aspettiamo di incontrarci con i vertici aziendali, per comprendere i motivi della chiusura dei reparti e del blocco dei pagamenti delle quote di incentivazione” - continua il sindacalista.

Nei recenti incontri con il neo-Assessore alla Salute, in occasione del riuscito sciopero regionale della Sanità, la USB ha evidenziato i problemi del Sistema lombardo; se la politica ha intenzione di ascoltare solamente e non anche di porre rimedio, i lavoratori saranno costretti a cercare le soluzioni con la lotta e la USB sarà al loro fianco, al San Paolo come in qualsiasi altra Azienda Sanitaria.

Nei prossimi giorni Riccardo Germani, Coordinatore Regionale USB P.I. Sanità, rinnoverà l’invito all’Assessore alla Sanità Mario Malazzini per un incontro con la nostra Organizzazione Sindacale, considerato l’impegno assunto nell’incontro del 24 ottobre, durante lo sciopero regionale della Sanità.

USB P.I.
Sanità Pubblica Lombardia

4946