il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Salvate la Sanità

Salvate la Sanità

(28 Novembre 2012) Enzo Apicella
Secondo Monti il sistema sanitario nazionale è a rischio se non si trovano nuove risorse

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

  • 18 Ottobre 2019 - Mestre (VE)
    Contro lo sfruttamento del lavoro e della natura, contro repressione e militarismo, per un fronte di lotta anti-capitalista

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Con i Project financing e le Società miste siamo stati espropriati dei nostri Ospedali!

(24 Marzo 2013)

Apprendiamo dalla stampa locale (Il Gazzettino 21 marzo 2013) che il Sindaco Orsoni ha inviato alla Procura della Repubblica un dossier sui rapporti in corso tra Comune e Mantovani Spa, come la vendita per 61 milioni del complesso dell’ex ospedale al Mare a Est Capital, e che sarà presto avviata una Commissione consiliare d’inchiesta sul ruolo della Mantovani nella città di Venezia.
Gli uffici di Ca’ Farsetti sarebbero inoltre pronti a chiedere i danni allo Stato per la paralisi del cantiere ove doveva sorgere il nuovo Palazzo del Cinema del Lido (Il Gazzettino 23 marzo 2013).

COBAS Sanità considera estremamente tardivo l’attuale tentativo da parte dell’Ente Locale comunale di “riappropriarsi della programmazione del territorio” e vuole ricordare come il Comune di Venezia, già nel 2002, avesse assunto l’impegno - assieme all’Asl 12 Veneziana - di procedere alla costituzione di una Società di capitali mista con i privati, per gestire le aree, le strutture ed i servizi dell’ex Ospedale al Mare, site al Lido di Venezia.

E’ tempo che il Comune di Venezia si assuma tutta la sua responsabilità rispetto alle scelte politiche sbagliate, intraprese negli ultimi dieci anni, in materia di Welfare.

Anziché incrementare adeguati servizi di protezione e sviluppare benessere socio-sanitario per i cittadini più deboli, è stata realizzata infatti una politica tutta volta alle privatizzazioni, alla corsa di speculazioni urbanistiche ed immobiliari, a favorire lo sviluppo di società miste, appalti alle cooperative di servizi e consulenze.

A questa Organizzazione Sindacale risulta che Mantovani Spa, alla guida di una cordata di imprese, sia proprietaria del 20% della Veneta Sanitaria Finanza di Progetto - Società che ha costruito e che attualmente gestisce i servizi dell’Ospedale dell’Angelo di Mestre - e che l’ingegner Baita, fra i mille incarichi, fosse anche Vice Presidente della stessa Società di Progetto.

COBAS Sanità chiede: il Sindaco di Venezia come ha vigilato sull’Asl 12 Veneziana?

COBAS Sanità Venezia

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Ultime notizie dell'autore «Cobas Sanità Venezia»

5075