il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Bell'Italia amate sponde

Bell'Italia amate sponde

(16 Maggio 2009) Enzo Apicella
L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati ha reiterato al ministro dell’Interno, Roberto Maroni, la richiesta di porre fine alla prassi del respingimento di migranti dalla Libia.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La tolleranza zero)

Una raccolta firme che sa di strumentalizzazione

(22 Maggio 2013)

L’obiettivo della Lega? “Raccogliere 300 mila firme contro lo ius soli e per mantenere il reato di clandestinità”. Sono le parole del segretario federale della Lega Nord Roberto Maroni, a margine della raccolta firme organizzata dal Carroccio sabato e domenica scorsi in alcune città italiane.

“Non ci fermeremo qui -annuncia Maroni – l’iniziativa proseguirà anche nel prossimo week end. Noi non vogliamo manifestazioni di protesta, ma coinvolgere tutti i cittadini sui temi importanti come quelli per i quali raccogliamo le firme”.

Le manifestazioni di protesta però ci sono state comunque. Ieri a Milano, in occasione del dibattito in consiglio comunale sul tema della sicurezza, i consiglieri leghisti si sono presentati a Palazzo Marino con delle magliette con la scritta: “Clandestino è reato”.

In momenti tragici e di grande dolore quello che forse occorrerebbe è silenzio, rispetto, e ascolto, per poi riflettere su quanto avvenuto e sulle necessità delle persone, dando così – forse – delle risposte utili e funzionali.

Sembra piuttosto che la Lega Nord abbia preso la palla al balzo per cavalcare slogan a cui siamo da troppo tempo abituati, e per sventolare lo spettro della paura e della criminalizzazione degli “altri”.

“Vogliamo coinvolgere tutti i cittadini sui temi importanti”, afferma Maroni. Ma importanti per chi?

21/05/2013

Cronache di ordinario razzismo

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «La tolleranza zero»

Ultime notizie dell'autore «Cronache di ordinario razzismo»

3482