il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Tornate nelle fogne!

Tornate nelle fogne!

(25 Aprile 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Ora e sempre Resistenza)

E' morta Annunziata Cesani detta "Ceda"

Partigiana e Presidente ANPI di Sesto San Giovanni (MI)

(24 Maggio 2013)

cesaceda

Annunziata Cesani (conosciuta da molti con il nome di battaglia, che rimase anche dopo la guerra un duiminutivo, "Ceda") era un personaggio di spicco dell'antifascismo di Sesto San Giovanni (MI). Si è spenta nella notte tra il 22 e il 23 maggio all'età di 86 anni. Nata a Imola nel 1927. A 16 anni inizia la sua attività di propaganda antifascista e in seguito di staffetta partigiana. Matura con questa esperienza quella volontà sociale e politica che la porterà a essere un’attivista di spicco nella realtà italiana del dopoguerra. Nel 1946 la Presidenza del Consiglio dei Ministri le riconosce la qualifica di “Partigiano combattente col grado di sottotenente”. Trasferitasi a Sesto San Giovanni, ha gestito con grande responsabilità e trasparenza impegnative cariche pubbliche presso l’ospedale locale. Ricopriva, inoltre, importanti cariche direttive in seno all’Anpi milanese, fino a divenirne Presidente.
La camera ardente verrà allestita oggi (venerdì 24 maggio), presso il palazzo del Comune di Sesto. Alle 15.30 partirà, invece, il corteo verso la sede dell’Anpi di via Cesare da Sesto, dove si terranno le esequie.
Un dettagliato servizio viedo lo trovate nel link che segue, dove potrete ascoltare i racconti della combattente Ceda, edito dal sito internet Memoro.

http://www.memoro.org/it/testimone.php?ID=1703

LINEA ROSSA - Antifascismo e Resistenza

4846