il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il diploma

Il diploma

(3 Ottobre 2012) Enzo Apicella
Diaz: la Cassazione deposita le motivazioni della sentenza che condanna 25 poliziotti tra cui Franco Gratteri, capo della Direzione centrale anticrimine.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Verità e giustizia per Genova)

Padova: un gruppo di appoggio al Comitato Verità e Giustizia per Genova

(21 Ottobre 2004)

Si è formato all’interno del nodo padovano della Rete di Lilliput un gruppo di appoggio al Comitato Verità e Giustizia per Genova (CVG) www.veritagiustizia.it

I principali obiettivi del CVG sono due:
-raccogliere e gestire fondi per le difese di coloro che sono rimaste vittime della repressione delle forze dell’ordine, sia come parti offese che indagate, a Genova durante il G8;
-informare sui fatti, sulle inchieste della magistratura e sui processi.

Tre i processi seguiti:
- quello relativo a 25 manifestanti accusati di devastazione e saccheggio;
- pestaggio nella scuola Diaz/Pertini per cui è stato chiesto il rinvio a giudizio per 28 agenti, fra cui altissimi dirigenti;
- abusi a Forte S.Giuliano e Bolzaneto (il processo deve ancora iniziare !!)

Non è poi da dimenticare il processo relativo alla morte di Carlo Giuliani, archiviato con tante domande rimaste senza risposte e come unico “colpevole” un sasso.

Aderendo anche al metodo e allo stile che ha contraddistinto l’operato del CVG, il gruppo di appoggio si è posto questi obiettivi:
- non dimenticare quanto avvenuto a Genova;
- sostenere economicamente il CVG;
- far memoria delle richieste del movimento a Genova e delle promesse dei G8: cosa è cambiato dopo 3 anni?
- favorire un confronto sulla gestione dell’ordine pubblico.

Gli strumenti finora individuati sono i dibattiti pubblici, la presentazione di libri, il materiale divulgativo disponibile (libri, video, magliette, …), spettacoli. E’ già stata verificata la disponibilità di più persone del CVG ad intervenire alle iniziative promosse.

AI GRUPPI, ASSOCIAZIONI E SINGOLI CHE CREDONO CHE QUANTO AVVENUTO A GENOVA ABBIA SEGNATO UNA DELLE PAGINE PIU’ NERE DEGLI ULTIMI DECENNI DI DEMOCRAZIA IN ITALIA, CHIEDIAMO COLLABORAZIONE PER ORGANIZZARE INIZIATIVE E/O INDIVIDUARE FESTE, EVENTI E QUANT’ALTRO IDONEO DOVE PROPORRE UN’INIZIATIVA. IL TUTTO A PARTIRE DAL MESE DI NOVEMBRE 2004 FINO A TUTTO IL 2005.

Grazie per l’attenzione

Per il gruppo d’appoggio CVG
Nicola Pellichero

4765