il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale, ambiente e salute    (Visualizza la Mappa del sito )

No Tav

No Tav

(4 Dicembre 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Eternit

(4 Giugno 2013)

La sentenza di Torino per l'Eternit che segue l'altra sempre a Torino sulla Tissen Krupp e che viene celebrata giustamente dai giornali italiani come un fatto storico epocale che rende finalmente giustizia ad un modo inaccettabile di fare industria sulla salute dei lavoratori mette in evidenza anche l'insufficienza generale della magistratura e delle autorità sanitarie dello Stato sul fronte della sicurezza del lavoro e sul fronte dei difesa dei diritti dei lavoratori italiani.
In fondo le sentenze di Torino esistono per merito volontaristico di un magistrato e di una procura che ha deciso di applicare la legge con equilibrio e tenendo conto che gli operai non sono strumenti della produzione ma esseri umani titolari di diritti.
Questa unicità di Torino sottolinea una situazione generale inaccettabile nella quale si registrano infortuni sul lavoro con morti mutilati ed invalidi in misura inaccettabile. La salute dei lavoratori non viene presidiata dal potere giudiziario sul piano nazionale.
Nella stessa sentenza di Torino c'è da segnalare la difficoltà dei familiari delle vittime di ottenere risarcimenti. La sentenza dovrà essere "delibata" cioè approvata dalle autorità svizzere. Cosa che molto probabilmente non ci sarà.
Sentenza importante quella di Torino ma una rondine non fa primavera. Ci vuole una politica per la difesa della salute dei lavoratori che in atto non solo non c'è ma viene negata nella realtà dei concreti rapporti di lavoro.
Possiamo dire addirittura che la sentenza è in controtendenza ad un modello di industria che sacrifica tutto alla produttività ed al risparmio dei costi di produzione,. Insomma il modello per l'occidente è la Cina nella quale il cielo di Pechino non è più celeste da molti anni...

Pietro Ancona

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Amianto. La strage silenziosa»

Ultime notizie dell'autore «Pietro Ancona - segretario generale CGIL sicilia in pensione»

8041