il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Gli ex alunni della scuola Diaz

Gli ex alunni della scuola Diaz

(15 Novembre 2012) Enzo Apicella
La polizia carica i cortei studenteschi, a Roma e in altre città

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

No Muos, Turi Vaccaro: la sentenza il 20 settembre

(20 Luglio 2013)

turivacc

19/7/2013

Saranno revocati anche gli arresti domiciliari a Turi Vaccaro, il pacifista No Muos arrestato durante le commemorazioni dello sbarco degli alleati. Lo ha deciso, nel primo pomeriggio di oggi, il giudice del Tribunale di Gela nel corso dell’udienza del processo per direttissima.

La sentenza è attesa per Settembre, ma per il magistrato non è necessario alcun provvedimento restrittivo della libertà, in attesa del giudizio. Domani dovrebbe firmare la revoca del fermo.

Vaccaro è stato in carcere per una settimana. Dove aveva proclamato lo sciopero della fame. Sulla spiaggia di Gela, era salito sul tetto di un mezzo militare sventolando la bandiera No Muos. Era stato prontamente “tirato giù” dalle forze dell’ordine e tratto in arresto. Un paio di giorni fa gli erano stati concessi i domiciliari.

L’accusa è di danneggiamento e resistenza al pubblico ufficiale. Già una volta era stato arrestato per essersi introdotto nella base Usa di Niscemi, dove si sta costruendo il Muos.

Daniela Giuffrida - linksicilia

3847