">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

L'Islanda riconosce lo Stato Palestinese

L'Islanda riconosce lo Stato Palestinese

(3 Dicembre 2011) Enzo Apicella
Martedì scorso il parlamento islandese ha votato a favore del riconoscimento dei Territori Palestinesi come stato indipendente.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

XXIII° settimana della cultura operaia e del proletariato giovanile

Lunedì 29 luglio si comincia, con la Palestina e le canzoni di lotta

(26 Luglio 2013)

Spoleto, Giardini di via Matteotti, dalle ore 17

Senza conflitto non c’è futuro,
Senza uguaglianza non c’è libertà.
Sette giorni di discussioni, musica, libri,
tra un bicchiere di vino e uno spiedino, per ribadirlo.


“Nostra patria è il mondo intero, nostra legge è la libertà”, il nostro lunedì è con i palestinesi e il proletariato arabo.

LUNEDÌ 29 LUGLIO - Ore 19,00 Giornata di solidarietà con la lotta del popolo palestinese
K. H. P. della sinistra giovanile palestinese.

- Ore 21,30
Cosimo Brunetti e Friends.

Il trasversalismo in ogni sua forma uccide la verità e nasconde la realtà, che nel XXI° secolo ancor più di ieri, è quella di una società fondata sul dominio spietato del capitale, con la speculazione, la rendita finanziaria e lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo.

Ricostruire il blocco sociale di chi sta sotto (operai, studenti, precari, disoccupati, migranti), combattere il blocco sociale di chi sta sopra (borghesia finanziaria, mercantile, industriale e delle professioni maggiori).

“ NOI VOGLIAMO L’UGUAGLIANZA, C’HAN CHIAMATO MALFATTORI, MA NOI SIAM LAVORATORI E PADRONI NON VOGLIAMO ”

Associazione Culturale CASA ROSSA
Centro Sociale Autonomo “Casa Rossa”

6525