il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Giorno della donna

Giorno della donna

(8 Marzo 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Imperialismo e guerra)

FARC-EP: smentita categorica delle affermazioni dei servizi segreti USA

(5 Dicembre 2004)

Le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo, FARC-EP, smentiscono categoricamente le calunniose affermazioni dei servizi segreti degli Stati Uniti d'America, che ci attribuiscono la responsabilità di un presunto piano per eliminare i presidenti Gorge Bush ed Alvaro Uribe nel corso del loro ultimo incontro a Cartagena.

Tale affermazione, propria di menti in preda a deliri di superbia e prepotenza, non potrebbe essere più falsa e temeraria.

Fortunatamente, l'opinione pubblica mondiale è a conoscenza dell'enorme capacità dei servizi d'intelligence degli Stati Uniti di diffondere profusamente, ogni volta che decidono d'invadere o intervenire militarmente in altri paesi, menzogne, inganni e calunnie.

L'ingiusta e sanguinosa invasione ai danni del popolo iracheno è una prova incontrovertibile di questo abominevole atteggiamento dell'impero gringo.

Il popolo colombiano è vittima dell'intervento del governo degli Stati Uniti nel proprio conflitto interno. E' un governo che investe miliardi di dollari nel Plan Colombia e nel Plan Patriota, a cui partecipano centinaia di suoi assessori militari, aerei ed elicotteri da guerra dotati di sofisticati sistemi di comunicazione, nell'illuso sforzo di liquidare la guerriglia rivoluzionaria e umiliare ed intimidire le organizzazioni sociali e popolari colpite dalle politiche neoliberiste di fame, povertà, miseria e repressione del sistema governante.

Il Plan Colombia ed il Plan Patriota sono stati preparati durante il governo di Andrés Pastrana e sviluppati sotto l'attuale amministrazione di Alvaro Uribe Vélez.

Ratifichiamo ancora una volta che i nostri uomini, donne, armi e bandiere sociali e politiche continuano indefettibilmente ad essere al servizio ed in difesa degli interessi dei poveri della nostra patria, e lo saranno per il tempo che sarà necessario fino a conquistare la pace con giustizia sociale, vera indipendenza e rispetto per la nostra sovranità.

Montagne della Colombia, 30 novembre del 2004

Segretariato dello Stato Maggiore Centrale delle FARC-EP

6458