il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Ricordando il Generale Giap

(14 Ottobre 2013)

procagiap

di Francesco Maringiò

Il segretario nazionale del PdCI, compagno Cesare Procaccini, incontra l’Ambasciatore della Repubblica Socialista del Vietnam, compagno Nguyen Hoang Long

Una delegazione del PdCI, guidata del suo Segretario Nazionale, compagno Cesare Procaccini, si è recata sabato 12 Ottobre nella sede dell'Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam, in occasione dell'apertura del libro delle condoglianze per la scomparsa del Generale Vo Nguyen Giap.

Giap passerà alla storia per essere stato l'inventore della guerra asimmetrica. Che vinse, sia contro i francesi che contro gli americani. Per questo la sua figura travalica i confini del Vietnam per diventare un punto di riferimento imprescindibile per i rivoluzionari ed i democratici di tutto il mondo. Il generale Giap è, assieme, una figura positiva ed epica, l’esempio più tangibile della possibilità che piccoli sconfiggano i grandi. Un eterodosso dell'arte della guerra che ha sempre unito alla tattica militare l'attenzione per i suoi riflessi sul piano politico, sia interno che internazionale, perchè vittoria militare e politica vadano conseguite assieme.

La delegazione dei Comunisti Italiani è stata accolta da S.E. l'Ambasciatore, compagno Nguyen Hoang Long, che ha ribadito la lunga e fraterna amicizia tra il Vietnam (il suo popolo, le sue istituzioni) ed il PdCI, considerata come parte essenziale delle relazioni bilaterali tra i due paesi e le rispettive istituzioni.

L'Ambasciatore ha ribadito l'invito, per una delegazione del PdCI, a visitare il Vietnam ed intensificare così i già eccellenti rapporti tra i due Partiti.

L'invito è stato prontamente accolto dal segretario Procaccini, che ha ribadito tutta l'ammirazione per la figura leggendaria del compagno Giap ed ha illustrato le linee guida dell'azione politica ed internazionalista del PdCI. Della nutrita delegazione del PdCI faceva parte anche il compagno Diliberto che, anche grazie al lungo rapporto speciale costruito negli anni con questo Paese, ha avuto l'onore di conoscere personalmente il generale Giap.

Nella foto il compagno Cesare Procaccini, segretario nazionale PdCI e l’Ambasciatore della Repubblica Socialista del Vietnam, compagno Nguyen Hoang Long

marx21.it

5409