il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Libia

Libia

(24 Febbraio 2011) Enzo Apicella
Libia: rivolta di popolo o guerra per il petrolio?

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Flessibili, precari, esternalizzati)

Un orario di lavoro in conformità alle direttive della Comunità Europea,
oppure la disponibilità totale del lavoratore garantita all’Asl 12 Veneziana attraverso l’ultraflessibilità oraria?

(8 Dicembre 2013)

Le condizioni di lavoro sono sempre più massacranti per gli operatori sanitari e le variegate tipologie di ORARIO flessibili, previste dall’accordo sindacale aziendale sul NUOVO ORARIO di LAVORO, subordinano ancor di più il lavoratore ospedaliero alle esigenze aziendali.

In uno dei suoi comunicati il sindacato confederale, nello scorso mese di settembre 2013, aveva invece così rassicurato i lavoratori: “…NON SARÀ MAI ACCETTATO QUALSIASI CAMBIAMENTO di ORARIO di LAVORO SENZA LA TOTALE E PREVENTIVA CONDIVISIONE CON IL PERSONALE”.

COBAS Sanità desidera essere messa conoscenza in QUALI occasioni e con QUALI modalità sono stati coinvolti i lavoratori ospedalieri, su una tematica così importante che riguarda la loro vita e quella delle loro famiglie.

Nello stesso comunicato viene, inoltre, ricordato il REFERENDUM che era stato promosso “…nel lontano 1999 “.
Appunto: nel lontano 1999!

GLI ACCORDI SINDACALI VANNO APPROVATI PER REFERENDUM DAI LAVORATORI!

COBAS Sanità lo scorso 18 novembre 2013, nell’incontro per il tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Venezia, ha proposto:

di sottoporre a REFERENDUM dei lavoratori ospedalieri dell’Asl 12 Veneziana l’accordo sindacale del 27 marzo 2013 sul “Nuovo ORARIO di LAVORO”.

I lavoratori hanno il diritto di decidere sugli accordi che li riguardano.
Hanno il diritto di farsi rappresentare da chi vogliono, in libere elezioni, e la legge deve garantire il diritto ad ogni organizzazione sindacale a concorrere liberamente alla rappresentanza dei lavoratori, senza privilegi per nessuno.

COBAS Sanità Venezia

6956