il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

La scelta è tua

La scelta è tua

(4 Aprile 2011) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La tolleranza zero)

Cie, la rivolta delle bocche cucite

(23 Dicembre 2013)

cierivolt

Pubblichiamo il comunicato della campagna LasciateCIEntrare sulla protesta in corso al Cie di Ponte Galeria (Roma)

IMMIGRAZIONE – AL CIE LA RIVOLTA DELLE BOCCHE CUCITE

Una nuova forma di protesta, forse più violenta di una rivolta vera e propria. E’ quanto sta avvenendo da sabato 21 dicembre al CIE di Ponte Galeria. Hanno iniziato in 4, poi in 8 e da ieri in 15 migranti si sono CUCITI LE BOCCHE. Un gesto estremo, per denunciare quanto sia insopportabile il trattenimento nei centri di identificazione ed espulsione.

Quello che chiedono è la tutela della dignità umana, tempi di trattenimento o di espulsione più rapidi, assistenza legale e sanitaria. DIRITTI CHE SONO SISTEMATICAMENTE VIOLATI. La campagna LasciateCIEntrare è entrata nel CIE di Ponte Galeria sabato sera con i parlamentari di SEL Pellegrino, Zaratti e Bordo. Domenica con il Presidente del PD Gianni Cuperlo.
Lo scorso ottobre il documento MAI PIU’ CIE era stato diffuso e presentato a Bruxelles e in Italia al Ministro dell’Interno, al Ministro dell’Integrazione, al Ministro degli Esteri, ai Presidenti delle Commissioni Speciali per la Tutela e la Promozione dei Diritti Umani del Senato e della Camera, e a tutti i parlamentari.

Oggi il parlamentare del PD di origine marocchina Khalid Chaouki si è “autorinchiuso” al centro di primo soccorso ed accoglienza di Lampedusa, per denunciare la presenza di alcuni migranti sopravvissuti alla tragedia del 3 ottobre scorso. Secondo i termini di legge in quel centro i migranti devono rimanere non oltre le 96 ore.

Questi centri sono il buco nero della democrazia e della politica italiana.

Non possiamo più aspettare: i CIE devono essere chiusi.

www.lasciatecientrare.it
Facebook LasciateCIEntrare

cronachediordinariorazzismo.org

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «La tolleranza zero»

Ultime notizie dell'autore «Cronache di ordinario razzismo»

5729