il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

Eric Hobsbawm

Eric Hobsbawm

(2 Ottobre 2012) Enzo Apicella
E' morto a Londra Eric Hobsbawm, storico marxista

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

UN PENSIERO PER IL NOSTRO COMPAGNO GIORGIO

(16 Marzo 2014)

Il nostro compagno Giorgio Bertuzzo ha deciso di lasciarci....non c'è più da qualche ora e già sentiamo il vuoto della sua assenza. Egli è stato un "grande" nella sua semplicità e nella sua profonda umanità.
E' stato un riferimento fondamentale per diverse generazioni di comunisti e antifascisti; sinceramente democratico, mai settario e sempre aperto verso gli altri, anche con chi dissentiva dalle sue idee ci ha donato momenti importanti per la nostra formazione politica e ideale. La sua casa è stata luogo di incontro, di solidarietà, di confronto politico per tutti noi ma anche luogo di festa, di sana allegria e spensieratezza.
Chi non ricorda gli storici "PRIMO MAGGIO" alla Salute di Livenza, la fila di bandiere rosse al vento, i canti, la musica, il suono delle chitarre, le tavolate e tutto il resto..
Il primo maggio era Giorgio Bertuzzo, il 25 aprile era Giorgio Bertuzzo, La Salute di Livenza solidale, aperta, rossa, era Giorgio Bertuzzo e Giorgio è stato il suo paese fino in fondo.
Grande lavoratore, stimato consigliere comunale di Democrazia Proletaria è stato di Rifondazione Comunista nonchè presidente dell'ANPI e membro del collettivo comunista ' B. BRECHT', ma è stato tanto altro, soprattutto nel sociale, nelle attività sportive e culturali, ma anche nell'aiutare le persone in difficoltà, sempre pronto per chi avesse bisogno. Era un vulcano di idee e di iniziative ma aveva soprattutto una dote non comune: rendere semplice tutto ciò che appariva complicato.
Negli ultimi tempi lo ha preso il male di vivere che ce lo ha portato via e ci resterà il rammarico di non essere riusciti a raggiungerlo nel profondo del suo grande malessere.
Giorgio ci mancherà tantissimo. Già ci manca! Sentiremo nostalgia per la sua risata, la sua sottile ironia, le sue critiche spesso taglienti ma soprattutto per il calore che ti arrivava al cuore in questa vita sempre più difficile da vivere.

CIAO COMPAGNO GIORGIO! SIAMO CERTI CHE CONTINUERAI AD ESSERE AL NOSTRO FIANCO.

Marina Alfier- Claudio Schiavon
a nome di tutti i comunisti del Veneto orientale

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «La nostra storia»

Ultime notizie dell'autore «Comunisti Italiani»

8258