">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Libero mercato

Libero mercato

(18 Novembre 2008) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Lombardia: lo sciopero dei biglietti sui treni

(5 Febbraio 2005)

L’Associazione L’Altra Lombardia – SU LA TESTA, che già un mese fa aveva lanciato la proposta di sciopero dei biglietti sui treni di Trenitalia per protestare contro i disagi che quasi tutti i giorni si verificano sul percorso MI-CR-MN, fa propria la sollecitazione del comitato pendolari Milano- Novara e propone a tutti gli altri comitati dei pendolari della Lombardia, ivi compreso quello di Cremona, di estendere e praticare questa forma di lotta, accanto alle altre ugualmente efficaci praticate in questi giorni, fino a che siano assunti impegni e provvedimenti precisi per risolvere gli annosi problemi dei lavoratori pendolari.

I responsabili di questa grave situazione sono la Regione Lombardia (mancanza di finanziamenti adeguati) e Trenitalia.

Esprimiamo altresì appoggio, solidarietà e comprensione a tutti i pendolari che hanno occupato i binari in questi giorni dopo anni di esasperazione. Li invitiamo a non farsi condizionare dalle minacce repressive che il prefetto di Milano ed esponenti della Giunta regionale hanno espresso in questi giorni. Solo l’incapacità, l’arroganza, la malafede e la propensione reazionaria della giunta regionale, ed in particolare dell’assessore ai trasporti, possono pensare di risolvere problemi sociali con l’esercizio della repressione legale. La nostra Associazione è disponibile con i propri avvocati per eventuali necessità.

Milano, 2 febbraio 2005

Per L’Altra Lombardia – SU LA TESTA
Giorgio Riboldi

6666