IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c3:o43466

 

L’esperto: l’occupazione ha modificato le linee di confine senza che nessuno se ne accorgesse

(20 Maggio 2014)

Ramallah-Quds Press. Un esperto palestinese sulle attività d’insediamento ha accertato che le autorità dell’occupazione israeliana, a molti anni dalla Nakba, sono riuscite a modificare i confini stabiliti nel 1948 senza suscitare alcun clamore o resistenza da parte palestinese.

‘Abd al-Hadi Hantash, in un’intervista rilasciata a Quds Press, ha infatti spiegato come, in occasione delle modifiche apportate ai suddetti confini alla fine degli anni Settanta, l’occupazione abbia saputo sfruttare il rifiuto, da parte palestinese, nel 1948, che venisse loro riservato solo il 22 percento del territorio palestinese.

L’occupazione ha effettuato le modifiche ad est e lungo il confine dell’area nota con il nome di “Linea Verde”, in modo che i palestinesi non se ne accorgessero.

Traduzione di Giuliano Stefanoni per InfoPal

3676