il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Lo stupro di Assange

Lo stupro di Assange

(19 Novembre 2010) Enzo Apicella
Svezia: ordine di arresto per stupro nei confronti di Julian Assange, fondatore del sito Wikileaks

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' USCITO IL NUMERO 100 DELLA RIVISTA PROSPETTIVA MARXISTA
    (21 Giugno 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    LA U.S.B. MANIFESTA DOMENICA CONTRO LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA

    ORE 11 PRESSO VIA TOLEDO (FERMATA METRO) A NAPOLI AL PRESIDIO DI PROTESTA CONTRO LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA

    (19 Luglio 2014)

    usbcontrguer

    L’Unione Sindacale di Base invita a partecipare Domenica 20/07/2014, ore 11 presso via Toledo (fermata Metro) a Napoli al Presidio di protesta contro la guerra civile in Ucraina avente come protagonisti il governo filogolpista di Kiev e la popolazione antifascista del Donbass. I fatti di ieri con l’abbattimento di un aereo di linea con quasi 300 civili a bordo stanno lì a dimostrare la barbarie di questa guerra. La comunità di lavoratori e lavoratrici ucraini residenti sul territorio cittadino è più di un mese che tutte le domeniche organizza in città presidi di controinformazione in quanto la verità dei fatti fatica a trovare spazio sui media occidentali in genere e su quelli italiani in particolare . Si occulta la composizione del governo di Kiev composta da elementi provenienti da partiti filonazisti e si criminalizza invece la resistenza antifascista delle popolazioni bollandola come terrorismo filorusso. Per Svitlana Hryhorchuk responsabile dell’Ufficio Stranieri Usb e cittadina ucraina “ gli italiani devono sapere che in tempo di sacrifici per tutti e di spending review il governo italiano in sinergia con la Comunità Europea spende miliardi di euro per sostenere il gruppo criminale al governo di Kiev. Tutto ciò è immorale e inaccettabile e solo una informazione non corrotta e la mobilitazione dei cittadini italiani, europei e ucraini insieme può arrestare questa spirale di lutti e violenze”.

    Usb- Campania

    6981