il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Freedom Flottilla 2

Freedom Flottilla 2

(13 Dicembre 2010) Enzo Apicella
Si prepara una nuova Freedom Flottilla internazionale per Gaza

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Bonus 200 €
    (più malus che bonus)
    (2 Luglio 2022)
  • Il Comune di Milano taglia quindici sezioni nelle materne: "Calo delle nascite, sempre meno iscritti” dicono al Comune….ma sarà vero?
    Anche la situazione a ROMA CAPITALE, nel settore educativo-scolastico, ha delle criticità…
    (1 Luglio 2022)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    Palestina: solidarietà internazionalista dal campo giovani della IV Internazionale

    (13 Agosto 2014)

    palestinelatuff

    Questo comunicato è stato adottato unanimamente al 31° Campeggio Giovanile della Quarta Internazionale a Commentry (Francia) il 9 Agosto 2014.


    Siamo riuniti al Campeggio Giovanile della Quarta Internazionale in Francia il 9 Agosto 2014 per parlare di oppressione globale. Da giugno in tutto il mondo si è levata l'attenzione per la lotta dei Palestinesi a causa dell'offensiva militare, ancora in corso, condotta dal governo Israeliano.
    Senza alcuna considerazione per le leggi internazionali e con il supporto politico, economico e militare degli alleati occidentali e regionali, l'offensiva di Israele nella Striscia di Gaza ha già causato più di 1900 morti, 10mila feriti e 400mila profughi. Nel frattempo Netanyahu dichiara che la pace è impossibile, tutti i negoziati sono sospesi e la pulizia etnica contro i civili continua.

    In Francia il governo prova anche a criminalizzare il movimento di solidarietà per la Palestina, per esempio causando problemi alle manifestazioni e proibendole. Attualmente un compagno francese del Nouveau Parti Anticapitaliste è imputato per aver organizzato una di queste manifestazioni.
    Ciò non ci impedirà di esprimere la nostra solidarietà per la lotta dei Palestinesi e il loro diritto all'autodifesa. Noi continueremo a combattere contro le politiche imperialiste dello stato di Israele cominciando col denunciare la complicità dei nostri governi.

    Richiediamo l'immediata fine dell'intervento militare e del bomabardamento su Gaza, la fine della colonizzazione Israeliana e del blocco contro Gaza e Cisgiordania; pretendiamo la libertà per tutti i prigionieri politici e il diritto al ritorno per tutti i rifugiati e le rifugiate.
    Per queste ragioni, noi non solo continueremo ad organizzare manifestazioni di massa ma parteciperemo attivamente anche alla campagna internazionale di Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzione (BDS) contro lo stato di Israele.

    Lunga vita alla resistenza dei Palestinesi contro l'oppressore!
    Boicottiamo Israele! Palestina Libera!



    JAC/SAP-LCR (Belgio), Socialist Action (Canada), SAP (Danimarca), Bread and Freedom Party (Egitto), Ensemble (Francia), NPA Jeunes (Francia), RSB (Germania), ISL (Germania), OKDE-Spartakos (Grecia), Communia Network (Italia), MUS (Messico),
    RPM-M (Filippine), Izquierda Anticapitalista (Stato Spagnolo), Socialistisk Partiet (Svezia),
    Gauche Anticapitaliste (Svizzera), MPS-BFS (Svizzera), SolidaritéS (Svizzera), Socialist Action (Stati Uniti)

    communianet.org

    9594