il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Omsa

Omsa

(28 Luglio 2010) Enzo Apicella
Anche la Omsa di Faenza vuole delocalizzare in Serbia

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Electrolux: tagli tra gli impiegati

(20 Febbraio 2005)

L'annuncio lanciato dai vertici Electrolux sulle future strategie di delocalizzazione della multinazionale comincia a delinearsi in maniera più precisa. Per l'Italia le notizie più negative riguarderebbero il comparto del "freddo" e dei piani cottura con ulteriori "tagli" per gli stabilimenti di Susegana e di Forlì. Ma ci sarebbero alcune novità importanti anche per lo stabilimento di Porcia: la "scure" dei ridimensionamenti potrebbe abbattersi anche sugli impiegati.

Non è escluso che la comunicazione possa riguardare misure di riorganizzazione negli uffici: su Porcia è calata l'ombra degli esuberi. Attualmente i dipendenti della fabbrica di Porcia sono 2.400: 2.100 sono gli operai (la prossima settimana per circa 200 terministi si esaurirà il contratto a tempo determinato) e trecento sono gli impiegati. Un numero dovuto al fatto che a Porcia si concentra lo studio e la progettazione anche di prodotti che vengono poi fabbricati nelle altre aziende del gruppo, in Europa e nel mondo. Nelle prossime settimane il vertice del Gruppo dovrebbe avanzare la proposta per realizzare un nuovo prodotto (una lavabiancheria di ultima generazione) che richiederà degli investimenti anche sul processo.

In buona sostanza: miglioramenti nelle linee produttive che consentato di lanciare sui mercati un prodotto a più elevato contenuto tecnologico. E le richieste dell'azienda su questo fronte sembrano già piuttosto chiare. I nuovi impianti di ammodernamento delle linee richiederanno una revisione dei ritmi e delle cadenze di lavoro: dalle attuali 75 lavatrici prodotte all'ora si dovrebbe passare alle future 86.

La richiesta, in linea con le strategie annunciate dal Ceo Hans Straberg quattro giorni fa, ruota sempre sull'aumento della competitività.

articolo de Il Gazzettino

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Il ricatto della delocalizzazione»

Ultime notizie dell'autore «Il Gazzettino»

10033