il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

F35 go home

F35 go home

(31 Luglio 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    COLOMBIA, MARCHA PATRIOTICA PARTECIPERA' ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL PROSSIMO ANNO

    (15 Novembre 2014)

    marchapatriotica

    Attraverso una conferenza stampa, i portavoce del movimento politico e sociale Marcha Patriótica, Piedad Córdoba e David Flórez, hanno reso pubbliche alcune importanti decisioni del Comitato Patriottico Nazionale (COPAN), la direzione nazionale di questa organizzazione, fra cui quella di partecipare alle elezioni amministrative del prossimo anno.
    “Marcha parteciperà al dibattito elettorale, pur essendo pienamente consapevole dell'assenza
    di garanzie per fare politica, riconoscendo tuttavia che è il momento di sostenere i dialoghi dell'Avana, e di conquistare il potere locale per metterlo al servizio delle lotte sociali che abbiamo condotto insieme ad altri settori della società”.
    A tal fine Marcha ha creato una commissione incaricata dell'organizzazione elettorale, e una commissione etica, che dovrà valutare candidati e programmi. Come ha spiegato David Flórez, “programmi di governo, scelta dei candidati e meccanismi di valutazione saranno costruiti dalle comunità”.
    Per quanto concerne eventuali alleanze con altre forze politiche, esse saranno possibili sulla base di una piattaforma precisa: la pace con democrazia e giustizia sociale, l'Assemblea Nazionale Costituente, il cessate il fuoco bilaterale, l'implementazione di accordi parziali dell'Avana.
    Coraggiosamente, nonostante i gravi rischi per la propria stessa sicurezza, il movimento Marcha Patriótica, che ha subito una settantina di omicidi nelle proprie file, entra nell'agone politico; ed erano decenni, dai tempi della UP, che in Colombia non esistevano partiti politici legali realmente legati agli interessi delle classi subalterne, con concrete chance di vittoria. Ora è responsabilità del governo cambiare la propria tradizionale politica di uso sistematico della violenza e della persecuzione delle opposizioni, in modo che in Colombia vi sia la possibilità di agire da posizioni realmente progressiste, senza che ciò implichi la propria morte o incarcerazione. Una responsabilità che il governo continua a non dare segnali di volersi assumere, come dimostra la presenza degli ormai quasi 10.000 prigionieri politici.

    Associazione Nazionale Nuova Colombia

    9248