il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Stefano Gugliotta

Stefano Gugliotta

(11 Maggio 2010) Enzo Apicella
Dopo che le tv hanno trasmesso il video di Stefano Gugliotta che viene pestato immotivatamente dalla polizia e poi arrestato per "resistenza a pubblico ufficiale", il capo della polizia Manganelli "dispone una ispezione".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Stato e istituzioni)

SITI WEB
(Storie di ordinaria repressione)

  • Senza Censura
    antimperialismo, repressione, controrivoluzione, lotta di classe, ristrutturazione, controllo

Rete No War: solidarietà a Giulietto Chiesa

(16 Dicembre 2014)

giulietto

I militanti della Rete No War esprimono piena solidarietà a Giulietto Chiesa, vittima di un gravissimo gesto intimidatorio da parte delle autorità dell'Estonia, dove Chiesa si era recato per una conferenza incentrata sui rapporti tra Russia e resto d'Europa.

Il governo dell'Estonia, zelante esecutore della politica di accerchiamento della Russia da parte della NATO, cui ha aderito recentemente insieme ai governi degli altri paesi baltici ex-sovietici entrati nell'orbita di Washington, si è sempre particolarmente distinto per i suoi atteggiamenti oltranzisti e razzisti. Il 40% dei residenti del paese, essendo di lingua russa, non gode dei diritti di cittadinanza e viene di fatto esclusa dalla gestione della cosa pubblica.

L'Estonia si è sempre distinta per la sua fedeltà alla linea aggressiva instaurata dalla NATO con la nuova strategia varata negli anni '90 e ha partecipato attivamente alle provocatorie esercitazioni militari della NATO organizzate ai confini con la Russia.

L'arresto e l'annunciata espulsione di Giulietto Chiesa costituiscono un'azione intimidatoria e provocatoria promossa dalle autorità fascistoidi di Tallinn, probabilmente in collaborazione e su istigazione del grande fratello USA.

Rete No War

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Storie di ordinaria repressione»

4277