il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

La fatalità

La fatalità

(25 Novembre 2008) Enzo Apicella
Per Berlusconi è stata una fatalità il crollo che ha ucciso Vito Scafidi nel liceo Darwin di Rivoli

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(La controriforma dell'istruzione pubblica)

NAPOLI, NO ALLA "BUONA SCUOLA "

PER L'ASSUNZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I PRECARI/E

(10 Marzo 2015)

MARTEDI' 10 MARZO ore 17.00 in Piazza CARITA

PRESIDIO CON VOLANTINAGGIO

Il Laboratorio Napoletano per lo sciopero sociale e i Cobas hanno convocato un presidio con volantinaggio per Martedì 10 marzo alle ore 17.00 a Piazza Carità contro il rinvio voluto dal governo Renzi alla legge ordinaria del decreto per l’assunzione dei precari. Contemporaneamente i Cobas di Roma presidieranno il Parlamento.

Tale protesta è tesa ad opporsi alle politiche antipopolari del Governo ed è volta a sensibilizzare tutta la popolazione circa i danni che tale rinvio provoca non solo ai precari. Mentre si rinvia a tempo indeterminato l’immissione in ruolo per i precari si finanzia la scuola privata. Con questo finanziamento si danneggiano i precari della scuola pubblica e tutte le famiglie che sono costrette a sostenere in proprio le spese per l’attività della scuola pubblica.

La protesta è per l’assunzione di tutti i precari ed è rivolta anche contro i ” famosi” quiz invalsi per la valutazione del così detto merito, merito che viene deciso dai dirigenti coadiuvati da ristretti gruppi di docenti vicini al DS stesso e che comunque viene premiata con la “cospicua” somma di Euro 60, dopo avere sottratto molto di più ai lavoratori e alle lavoratrici eliminando gli scatti di anzianità. La protesta è anche rivolta verso le 200 ore annuali di lavoro non retribuito che gli alunni delle superiori dovranno effettuare in attività di stage presso aziende convenzionate. (altri soldi ai privati?)

cobasnapoli.org

5437