il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Lo squalo 3

Lo squalo 3

(26 Settembre 2012) Enzo Apicella
Freedom Flottilla: la Estelle raggiungerà Gaza

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 100 di Alternativa di Classe
    (16 Aprile 2021)
  • SOMMARIO DE IL PARTITO COMUNISTA N. 408 - Aprile 2021
    organo del partito comunista internazionale
    (15 Aprile 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI
    (Imperialismo e guerra)

    • 16 Aprile 2021 - Italia
      Un posto al sole sulla quarta sponda
      Libia: ruolo dell’Italia e di altri predoni nel Mediterraneo

    SITI WEB
    (Imperialismo e guerra)

    Straordinaria partecipazione italiana alle delegazioni del Newroz in Kurdistan

    (17 Marzo 2015)

    uikionlus

    L'Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia informa che quest'anno le tradizionali delegazioni in partenza dall'Italia per partecipare in qualità di osservatori internazionali al Newroz hanno registrato una straordinaria partecipazione, più che raddoppiata rispetto allo scorso anno. Circa 120 persone fra giornalisti, sindacalisti, avvocati, rappresentanti della società civile, studenti universitari, parte di varie associazioni della Rete Kurdistan Italia, singoli e rappresentanti delle staffette che in questi mesi si sono date il cambio al confine fra Turchia e Siria partiranno da varie città italiane fra cui Roma, Milano, Torino, Bolgna, Genova, Pordenone, Alessandria, Sicilia dalla Sardegna, per raggiungere varie località e partecipare alle celebrazioni del Newroz, segnate quest'anno dalla sconfitta di ISIS a Kobane da parte delle forze di difesa curde organizzate nelle YPG e YPJ, e dalla resistenza a Sengal e in altri luoghi del sud Kurdistan. Le delegazioni andranno a Urfa, Bingöl, Van, Suruç per poi convergere al Newroz principale che si terrà a Amed (Diyarbakir).

    Informeremo la stampa e l'opinione pubblica sull'andamento delle celebrazioni del Newroz e ci auguriamo che la resistenza del popolo curdo e il processo di negoziato portino finalmente novità positive per la pace nella regione.

    Roma, 17.03.2015

    UIKI Onlus
    Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia

    5708