il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Giorno della memoria

Giorno della memoria

(27 Gennaio 2012) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Palestina occupata)

Salgono a 480 i prigionieri condannati all’ergastolo

(30 Marzo 2015)

Ramallah-Quds Press. Fonti umanitarie palestinesi hanno dichiarato che il numero dei prigionieri condannati all’ergastolo nelle prigioni dell’occupazione è salito a 480.

In un comunicato stampa trasmesso a Quds Press in data 29 marzo, il Centro Studi “Prigionieri di Palestina” ha chiarito che il tribunale israeliano di Ofer ha recentemente emesso una doppia condanna all’ergastolo, oltre a una sanzione pecuniaria di circa 3,5 milioni di shekel, contro il prigioniero ferito Maher Hamdi al-Hashlamun, 30 anni, accusato di aver ucciso a coltellate un colono e di averne feriti altri due.

Il Centro ha spiegato che lo stesso tribunale aveva condannato, nel gennaio scorso, il prigioniero Hussam al–Qawasmi, 40 anni, a un triplice ergastolo, con l’accusa di concorso nel sequestro e nell’uccisione di tre coloni a Hebron, con i defunti Amer Abu Aisha e Marwan al-Qawasmi.

È così salito a 480 il numero dei condannati al carcere a vita.

Da notare che la condanna all’ergastolo è quantificata dall’occupazione in 99 anni, e che viene imposta ai prigionieri accusati di aver ucciso israeliani.

Nessuna condanna, invece, spetta ai tanti israeliani che uccidono i palestinesi.

Traduzione di Federica Pistono

Agenzia stampa Infopal

6269