il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Per i tre operai della Fiat

Per i tre operai della Fiat

(25 Agosto 2010) Enzo Apicella
Melfi. La Fiat licenzia tre operai, il giudice del lavoro li reintegra, la Fiat li invita a rimanere a casa!

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Licenziamenti politici)

Padova: presidio di solidarietà contro i licenziamenti in Officine Meccaniche Carraro

(16 Dicembre 2015)

Giovedì, 17 Dicembre 2015 alle ore 7,30 - officine meccaniche Carraro via Uruguay 26 zona industriale Camin Padova

Licenziato Francesco Doro, militante del PCL e componente del Comitato Centrale della FIOM

Solidarietà militante al nostro compagno e dirigente di lotta

Il compagno Francesco Doro, militante della sezione di Padova, dirigente del partito, animatore dell'area classista "Il sindacato è un'altra cosa - opposizione CGIL" e componente del Comitato Centrale Fiom, è stato licenziato nei giorni scorsi dalle Officine Meccaniche Carraro di Padova.

Il licenziamento per rappresaglia del nostro compagno è da ascrivere all'attività sindacale da lui svolta dentro e fuori dalla fabbrica.
È del tutto evidente che quando i militanti e dirigenti di lotta operano in modo coerente contro le ingiustizie padronali vengono colpiti in modo brutale con provvedimenti disciplinari e licenziamenti.

Il PCL denuncia l'ennesimo attacco padronale attuato da parte della direzione di Officine Meccaniche Carraro e opererà con tutte le proprie forze militanti a sostegno della battaglia intrapresa per il reintegro del compagno Doro nel suo posto di lavoro.

Sostenere questa battaglia è un dovere del nostro partito e di tutte le forze sindacali e politiche che si pongono sul terreno della difesa degli interessi di classe, immediati e futuri; eliminare dai posti di lavoro i dirigenti delle lotte - nell'intento di cancellare le posizioni sindacali coerentemente intrasigenti - vuole dire colpire con maggiore facilità tutta la classe lavoratrice.


Invitiamo tutti i compagni e tutte le organizzazioni politiche e sindacali che si pongono sul tereno di classe ad unirsi al presidio alle officine meccaniche Carraro, giovedì17 dicembre ore 7,30.

FRONTEGGIAMO UNITI LA REPRESSIONE PADRONALE!

UNITÀ DI CLASSE FINO ALLA VITTORIA!

Partito Comunista dei Lavoratori sezione di Padova

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Ultime notizie del dossier «Licenziamenti politici»

Ultime notizie dell'autore «Partito Comunista dei Lavoratori»

5546