il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Archivio notizie > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Referendum Farmacap: 12 BUONI motivi per votare SI

(6 Maggio 2016)

In merito al Referendum Farmacap (che si terrà in azienda il 10-11-12 maggio), riceviamo e pubblichiamo.

farmacap

12 BUONI motivi per votare SI

1) Per consolidare un esiguo attivo (ricordiamo che, da dichiarazioni aziendali il 2015 ha chiuso con soli 11.000 euro) e fare in modo che aumenti nel 2016 e 2017.

2) Per consentire, in questa situazione delicata, il percorso di restituzione progressivo dei debiti verso i lavoratori, pari a 385.000 euro nel 2016 e 620.000 nel 2017 (vedi allegato) e per un totale di 1mln di euro a fronte dei circa 3 mln complessivi, su cui si è formalmente impegnata l'Azienda.

3) Per evitare di provocare un passivo pericoloso, come si rischierebbe con la proposta della Cgil di caricare tutto il milione sul 2016 (novembre).

4) Per evitare di dare Il fianco al governo Renzi e al candidato a Sindaco Giachetti che
prospettano la vendita della Farmacap;

5) Per ricordare che i Commissari del Comune di Roma non si fanno scrupoli nel licenziare lavoratori (93 al canile municipale), metterne a rischio migliaia (per gli asili nido) o privatizzare e tagliare servizi pubblici locali e non glielo consentiremo.

6) Per consentire il riallineamento contrattuale previsto per febbraio 2017 e che permetterà un aumento concreto in busta paga (media 107 euro lordi per il livello A1) e dei contributi pensionistici e delle quote di Tfr e l’erogazione dell’una tantum (450 euro lordi a maggio 2017 e 450 a settembre).

7) Per evitare di inondare l'Azienda con decreti ingiuntivi che riteniamo non siano LA soluzione alternativa (come gravemente affermato da un Rsa Cgil) poiché si rischierebbe di mandare in passivo l’azienda.

8) Per ribadire che gli accordi sindacali, soprattutto economici e contrattuali, si fanno per tutti i lavoratori e non solo per una parte.

9) Per evitare di essere mera fonte di guadagno per gli avvocati privati che ci guadagnerebbero qualsiasi fosse l’esito ed è bene, quindi, che rispettino il loro ruolo e non cerchino di condizionare l’attività sindacale.

10) Perché l’azienda s’impegna ad una proposta di piano di rientro degli arretrati e comunque non c’è nessuna certezza di esiti positivi (viste alcune sentenze) delle cause inoltrate ai giudici del lavoro.

11) Perchè CONTINUEREMO A CONTRASTARE TUTTI QUEGLI ATTI UNILATERALI FATTI DALLA DIREZIONE (come i gravi licenziamenti di due colleghi ed il ventilato utilizzo di lavoratori interinali e l’aumento dei carichi lavorativi, consapevoli della sufficienza dell’accordo economico proposto (in allegato).

12) Per evitare la privatizzazione dell’azienda, con il rischio di esuberi di personale, e per salvaguardare i livelli salariali bisogna riportare Farmacap in attivo!

I pericoli di privatizzazione dell’azienda si ripresenteranno a settembre 2016. Per questo motivo auspichiamo che l’attuale divergenza di posizione sindacale su una
proposta economica dell’azienda possa essere superata per ritrovare la compattezza necessaria per contrastare la privatizzazione.

USI FARMACAP PER IL SII!!

USI Farmacap

Fonte

Condividi questo articolo su Facebook

Condividi

 

Notizie sullo stesso argomento

Ultime notizie del dossier «No alle privatizzazioni»

Ultime notizie dell'autore «UNIONE SINDACALE ITALIANA USI»

5400